blog

Ieri sera mentre cucinavo le melanzane alla parmigiana riflettevo sul fatto che le parole sono importanti. Leggere e ascoltare continuamente che dobbiamo mantenere il “distanziamento sociale” non mi fa bene. Sento un senso di solitudine e abbandono, anche se poi sola e abbandonata non lo sono. Di chi è la colpa? Della mia indole pessimista? Di qualche trauma infantile? No, questa volta no. È colpa della parola. Se cercate sul vocabolario la definizione di “sociale” capirete che non è...
Da dove si parte? Lockdown finito o quasi, lavoro ripreso o quasi, dieta chissà… In queste lunghe settimane di quarantena fatte di molte incertezze, l’unica cosa certa è stato sicuramente il cibo. Sì, il cibo ci ha allietato con tutto il suo splendore, tra impasti e infornate di ogni...
Ci siamo mai chiesti perché spesso si dice vado a vedere un concerto piuttosto che vado a sentire un concerto? La risposta è semplice, perché spesso l’immagine arriva prima di qualsiasi suono, senza dimenticare che molti dei concerti che andiamo a vedere sono dei veri e propri spettacoli. Negli...
Pensandoci bene ci hanno “rinchiusi” in inverno e ci libereranno in primavera inoltrata. Praticamente ci ritroveremo nuovamente in strada, passando direttamente dal maglione alle maniche corte. Questo vuol dire soltanto una cosa: cambio di stagione! Nel tempo ho capito che è uno degli incubi casalinghi peggiori ed è, effettivamente,...
Il nero, come altri colori, ha una connotazione simbolica specifica che nel tempo ha trovato diversi significati. Sicuramente viene accostato al lutto, alla morte, ai rituali funebri, il nero colore della tristezza, dell’austerità, del potere, dei modi di dire “Vedo tutto nero”. Ma c’è un’altra faccia della medaglia. Soprattutto nel...
Immagina. Stai a casa davanti alla tv, devi andare in bagno. Arrivi in bagno, ti siedi sul water. Alzi lo sguardo e davanti a te c’è il Genio della lampada. No, non è il Mastro Lindo disegnato sul detergente vicino alla doccia. È proprio lui, il Genio della lampada....
In questo momento sono seduta in cucina e guardo pile di piatti e pentole che mi aspettano per essere lavate. Sono lì, mi fissano con aria corrucciata. Se potessero parlare direbbero: “Sfaticata che non sei altro, che hai intenzione di fare? Puzziamo e siamo piene di croste di sugo!”...
Ho un problema: sono facilmente suggestionabile. Guardo un film, leggo un libro, vedo il telegiornale e mi immedesimo troppo in quello che accade. Non importa se le storie sono vere o no. Soffro e gioisco insieme ai personaggi. Capite bene che è una gran fatica, soprattutto in questo periodo...
Un po’ di gossip. Quattro anni fa il mio ex mi lasciò tradendomi con una giovine molto più giovane di me (e di lui, ma l’amore non ha età). Io lavoravo con lui ma dovetti smettere, perché nel frattempo lui aveva assoldato la giovine e non me la sentivo...
Ho una grande passione: girare per dottori. Ho iniziato da piccolissima, quando ancora non sapevo camminare. Mi fingevo morta così i miei genitori erano costretti a portarmi da quei signori vestiti di bianco. Crescendo ho affinato le mie capacità persuasive. “Mamma, voglio andare dalla pediatra!” “Ma stai bene” Il...
A me Latina piace. Mi piace per il mare, per le montagne, i borghi storici, le pizzerie. Quando stavo negli Stati Uniti e mi chiedevano da che parte dell’Italia venissi, io rispondevo Latina. Nella loro mappa mentale sarebbe stato più facile localizzare Roma, ma no, io non sono di...