Calcio, Latina 2 Bari 2 La città esplode di gioia: sarà finale contro Cesena

11/06/2014 di
latina-bari-diretta-web

latina-bari-diretta-webLatina-Bari finisce 2-2 dopo 95 minuti vissuti al cardiopalma da entrambe le squadre. Dopo un primo tempo non certo brillante, nel secondo succede di tutto. Due rigori e due gol in azione. Il Latina prima va sotto e rischia di uscire, poi ottiene un indiscutibile rigore che gli concede il pareggio 1-1. Poi il vantaggio 2-1 e l’ultima speranza per il Bari che agguanta il pareggio 2-2. Ma non c’è tempo per andare oltre, la partita finisce e il Latina compie un altro passo nella storia.

Ora sarà finale per la serie A, una finale da giocare con il Cesena. Ultimo atto di una favola che nessuno avrebbe mai immaginato…

50′ LA PARTITA E’ FINITA 2-2! IL FRANCIONI ESPLODE IN UN URLO LIBERATORIO. IL LATINA E’ IN FINALE PLAY-OFF PER LA SERIE A

45′ 5 minuti di recupero al cardiopalma

43′ Gol di Galano, di nuovo parità 2-2

39GOL DI LARIBI!!!!!!!!!!!!!!! LATINA 2 – BARI 1 ORA LA FINALE E’ VICINA!

38′ Espulso Maietta dalla panchina del Latina

36′ GOL DI JONATHAS SU RIGORE 1-1. IL FRANCIONI ESPLODE DI GIOIA!

34′ Rigore per il Latina dopo un fallo su Jonathas. Poco prima tocco di mano di Calderoni ma non aveva fischiato

28′ Gol di Polenta su rigore. Latina 0 – Bari 1

26′ Rigore per il Bari, fallo di Alhassan. Tirerà Polenta

22′ Esce Ristovski, entra Milani per il Latina

13′ Altra occasione per Jefferson che sbaglia di poco, la palla esce

11′ Crimi solo davanti alla porta tira alto sopra alla traversa. Clamorosa occasione sprecata per il Latina

10′ Gol annullato a Jefferson per un fallo commesso prima del tiro in porta

7′ Per il Latina doppio cambio: esce Viviani entra Laribi; esce Cisotti ed entra Jefferson

1′ st Ricomincia la partita

Tensione alla fine del primo tempo tra il portiere del Bari, Guarda, e qualcuno sulla panchina del Latina. Scaramuccia subito sedata dall’intervento dell’arbitro e dello staff.

45′ Finito il primo tempo, senza recupero né gol

42′ Joao Silva pericolosissimo di destro, ma Iacobucci è bravissimo e para nonostante un rimbalzo insidioso. Latina in contropiede ma anche qui Guarda è impeccabile su Jonathas. Doppia occasione per Latina e Bari

40′ Altra grande occasione per il Latina, ma il Bari si chiude bene in difesa

32′ Breda furioso con i suoi, l’atteggiamento del Latina è troppo di attesa

30′ Palla gol per il Latina, potente destro di Ristovski ma Guarna para

28′ Terzo corner per il Bari, Iacobucci para il colpo di testa di Polenta

26′ Occasione per Jonathas davanti alla porta del Bari ma viene fermato

20′ Il Latina tenta di arrivare in porta, ma il Bari è compatto in difesa. La partita sale di ritmo

11′ Calderoni pericoloso in area del Latina, ma Iacobucci para

7′ Il Bari è determinato e offensivo ma il Latina contiene le incursioni

2′ Pericolosa punizione del Bari ma la palla esce

1′ Inizia l’incontro

La partita tarda a iniziare a causa di un buco nella rete

LE FORMAZIONI:

LATINA (3-5-2): Iacobucci; Brosco, Cottafava, Esposito; Ristovski, Crimi, Viviani, Bruno, Alhassan; Jonathas, Cisotti. A disp.: Tozzo, Bruscagin, Jefferson, Gerbo, Milani, Morrone, Laribi, Ricciardi, Ghezzal. All. Breda

BARI (4-3-3): Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Sciaudone, Fossati, Defendi; Zanon, Cani, Joao Silva. A disp.: Pena, Samnick, Chiosa, Zanon, Lugo, Santeramo, Albadoro, Lores, Beltrame. All. Alberti-Zavettieri

ARBITRO: Pinzani di Empoli
ASSISTENTI: Cicero-Alassio
ARBITRI DI PORTA: Candussio-Di Paolo

  1. Ma che te voi scatenà?? è pieno de guardie in giro sò più loro che i tifosi e comunque già tutto scritto nella lega calcio chi sale e il Latina non lo vogliono..

  2. La finale sara’ contro il Cesena.. correggete per favore… troppa emozione!!
    Forza Latina

  3. Onore al Bari ed ai loro tifosi, specialmente a quelli che ieri sera, dopo la partita (nonostante il risultato) ci hanno cantato un bel coro ed hanno detto che faranno tifo per noi contro il Cesena.
    Questo dovrebbe essere lo spirito del calcio…..tifo accanito ma, amicizia e rispetto in primo luogo.
    Complimenti anche a tutti i tifosi del Latina (me compresa) che a fine partita hanno applaudito la tifoseria avversaria.
    E’ bello sognare e fino ad oggi, tutti i traguardi raggiunti fanno la STORIA.

    FORZA LATINA

  4. Grande prova di maturità di entrambe le tifoserie che hanno vissuto una gara di altissima intensità emotiva con un sano spirito sportivo, senza eccessi fuori luogo. Agli amici baresi l’augurio di rifarvi l’anno prossimo. E ora sotto col Cesena, che a questo punto diventa l’evento sportivo più importante della storia della nostra città. Cerchiamo di restare coi piedi per terra e di restare concentrati e soprattutto umili.

  5. onore al latina ma il cesena vince sicuramente fforte di 15 campionati in serie a e partecipazione alla coppa uefa 3 scudetti primavera 2 coppe italia serie b 3 vittorie al viareggio una grande storia …………..italo

  6. Ma il curriculum di cui parli 2 settimane fà dove vano ancora stamparlo?
    3 pallini in casa loro…..forse abbiamo avuto allucinazioni??
    delucidaci caro pitalo.

  7. Italo nel curriculum ci potevi mettere anche i tornei di biliardino al baretto sotto casa e qualche tombola di Natale.