Sedicenne beve dieci bicchieri di vodka e finisce in coma etilico

27/04/2014 di
alcol-bicchiere

Un ragazzo residente a Frascati è in coma etilico dopo una serata passata con gli amici a Fondi.

Il giovane, secondo la ricostruzione, avrebbe bevuto una decina di bicchieri di vodka finendo poco dopo all’ospedale San Giovanni di Dio in gravi condizioni.

 

  1. complimenti, ecco il futuro della società….!!! non sanno fare di meglio?

  2. x schengen: tu sai cosa facevano i ragazzi degli 60/70?
    x bucureanu: quando avrai un figlio ti auguro di farti una buona galera.

  3. Una sola parola per la “vittima” e per chi passa le serate a divertirsi in quel modo: PIRLA!!! io all’età sua stavo col succo d’ananas

  4. …ecco un perfetto caso in cui il “il demente” dovrebbe risarcire le spese per la degenza ospedaliera ed altro caso in cui per la sua riabilitazione mentale sarebbe terapeutico camminare nella sua città con un cartello addosso con la dicitura ….( sono un demente riconosciuto probabilmente ora guarirò ).

  5. Basta false moralità.
    In giro non vedo ne santi ne eroi…..
    ma di bacchettoni ed ubriaconi quanti ne voglio…..
    Avranno pur sempre dei genitori .Lasciamo a loro il giudizio.
    ricordatevi…..chi sputa per aria…….