Sabaudia, picchia un vigile urbano dopo un controllo

20/03/2014 di

Fermato alla guida di un ciclomotore senza assicurazione, prende a calci il vigile urbano. È accaduto a Sabaudia e dove i carabinieri sono dovuti intervenire in soccorso di una pattuglia della municipale. D.G.P, 64enne del posto, durante le fasi della contestazione della violazione, ha colpito con un calcio al basso ventre il vigile urbano facendolo cadere a terra e provocandogli ferite guaribili in 25 giorni. All’arrivo dei carabinieri, il 65enne pregiudicato si è scagliato anche contro di loro finendo però arrestato.

  1. Spero che in caserma, dentro una cella di rigore….lo abbiano riportato a ben più miti consigli con modi convincenti !!!!!!!!!!!!

  2. Strano che non ci sono commenti tipo: “sicuramente è di origine rumena!!”
    Mah! Quanta gente che vaga senza una bussola!
    Questo tizio ha 64 anni ma chissà da quanto tempo è morto e respira “semplicemente”!!