Litiga con la moglie e minaccia un incendio nel suo negozio in via Isonzo

24/09/2010 di
vigili_fuoco_autopompa

Litiga con la moglie e versa la benzina nel suo negozio minacciando di appiccare il fuoco. E’ successo ieri in un negozio di articoli per parrucchieri in via Isonzo. L’ex marito della titolare, un uomo di 64 anni, si è presentato con una tanica di benzina rovesciandola nel negozio. E’ stato lanciato l’allarme, sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno ripulito l’area per metterla in sicurezza.

  1. Certo che se tutti quelli che non vanno d’accordo con mogli o ex mogli si comportassero così, ‘sta città diventerebbe un gigantesco falò :-)

  2. … ma allora anche a Latina, la mamma degli imbecilli è sempre incinta… La benzina? Poteva berla così aveva chiuso la questione una volta per sempre e non avrebbe litigato più.