Borgo Grappa, furto in banca: quattro arresti

06/11/2013 di
polizia-questura-latina-24ore-5789022

Una banda di ladri si è introdotta, questa notte, nella filiale «Monte dei Paschi di Siena», di Borgo Grappa a Latina grazie a palanchini e piedi di porco con i quali hanno scardinato una porta. Una volta all’interno i malviventi hanno asportato la cassetta di sicurezza contenente 6.840 euro in banconote da 20 euro.

Scattato l’allarme, immediatamente sul posto sono arrivate le forze dell’ordine e, grazie ad una proficua collaborazione tra carabinieri e polizia, i malviventi, divisi in due squadre, sono fuggiti in direzioni opposte. I quattro sono stati intercettati ed arrestati, due dai carabinieri e due dai poliziotti. Mentre un quinto complice è fuggito. L’intero bottino è stato recuperato e restituito all’istituto di credito.

  1. saranno sicuramente persone inesperte di Latina,I rumeni sono troppo furbi per rapinare una banca a quell’ora per quattro spicci,Vi ricordo che sanno anche fare l’amore in modo divino e le donne pontine lo sanno benissimo.

  2. alla fine si arriva a parlare di tutto tranne del problema: controlli inesistenti, la mancanza di lavoro e il degrado sociale. Lo sappiamo benissimo che in generale (magari stavolta sarò smentito) sono due le tipologie di questi ladri: italiani in trasferta o persone dell’Est Europa… E nell’uno e nell’altro caso, senza pregiudizi, si tratta di gente che lo fa per abitudine (approfittando anche del degrado sociale della città che sta raggiungendo livelli altissimi…) perchè le persone serie di qualsiasi nazionalità e provenienza la mattina vanno a cercarsi un lavoro e generalmente anche quando non lo trovano non vanno certo a rubare…