Incidente dell’ambulanza, morta la paziente a bordo

16/10/2013 di
ambulanza-118-latina-24ore-99800

Una donna in trasferimento dall’ospedale di Fondi alla clinica Villa Azzurra di Terracina è morta nell’incidente che ha coinvolto l’ambulanza con la quale la stavano trasportando. Il mezzo della Croce Bianca all’incrocio fra l’Appia e via Roma si è scontrato con un’Ape. L’impatto è stato violento, ma la donna di 55 anni sarebbe morta a seguito di un malore causato forse dallo spavento per l’incidente. I carabinieri stanno effettuando gli accertamenti.

  1. Noto spesso Ambulanze fare sorpassi o manovre, che poco si addicono alla struttura tecnica di un furgone… dovrebbero ricordare che spesso hanno un mezzo non adeguato per certe manovre, capisco l’urgenza ma è anche vero che ho schivato di recente una ambulanza che sfrecciava in sorpasso in piena curva!

  2. A volte si parla senza sapere..l’autista del autombulanza e mio padre e nn sapete le cose come sono andate…a volte e meglio kiudere la bocca

  3. Giusy concordo con te…. dico queste cose perche lavoro in ospedale ce certa gente in giro che quando sono in auto e sentono le sirene non si spostano li vedo e oltre tutto me lo raccontano gli autisti delle autoambulanze e x chi dice che fanno manovre azzardate ecc se fanno certe manovre nn pensate che forse ce un codice rosso dentro e si devono sbrigare poi trovano gli ostacoli x strada quelli che non si spostano e devono fare manovre azzardate….nic hai sfiorato un ambulanza in piena curva perche non ti sei fermato e l hai lasciata passare poi se aveva le sirene accese e ha fatto quella manovra sicuramente cera qualcuno grave non ci hai pensato???

  4. Si infatti mio padre aveva le sirene accese per il trasferimento putroppo la signora era già malata..io credo ke solo ki nn si trv in certi casi cm i nostri sanno solo parlare grazie macio..

  5. Macio, con un po di punteggiatura forse avrei capito il tuo messaggio, in ogni caso non volevo certo commentare una vicenda come questa ma far notare che fare un sorpasso in curva, come ho visto io in un altro caso, mette e repentaglio la vita di tutti, a prescindere dal codice rosso che porti dentro…. Il fatto che la gente non lascia passare le ambulanze é dovuto al fatto che guidano male, fanno di tutto tranne che guidare…

  6. perdonate…. sono solidale con te Giusy ma vorrei ricordarvi , parlo da ex autista della croce azzurra 14 anni e da insegnante e istruttore di scuola guida …. i dispositivi sonori e luminosi non sollevano il conducente del veicolo di soccorso dal compiere manovre azzardate e rischiose per la sua incolumità , per quella dei trasportati e ne per gli altri utenti della strada. Non so quanti di voi ricordano la premessa del CdS recità “…oltre alle normali indicazioni stradali (verticali,orizzontali,luminose e degli agenti preposti) vige la regola del buon senso!!!
    Quindi l autista che pur in emergenza effettua un sorpasso non in sicurezza (in curva?!?), andrebbe sottoposto a revisione della patente!!!!

  7. Nn so se hai letto bn il giornale ma nn erano in curva, ma in una via dritta se prendi il giornale vd Lautombulanza cm sta messa e i riscontri sul incidente hanno dato colpa al ape x nn aver dato precedenza! causa del incidente.