Agguato a Ciarelli, annullata l’ordinanza d’arresto per Fiori

20/04/2011 di
fiori_gianfranco

I giudici della Corte di Cassazione hanno annullato con rinvio al Riesame, l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Gianfranco Fiori, arrestato lo scorso ottobre con l’accusa di aver sparato a Carmine Ciarelli la mattina del 25 gennaio del 2010.

Ora i giudici valuteranno nuovamente la posizione del ragazzo per il quale è stata avanzata un’altra richiesta di scarcerazione dopo il diniego del gip di Latina.

Fiori, secondo la polizia, era l’obiettivo individuato dal clan Ciarelli e sarebbe stato ucciso per vendicare l’agguato a Pantanaccio a Carmine Ciarelli.