Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, il commissario Barbato traccia un bilancio delle attività con 51 immagini

verde-pubblico-latinaSono passati quasi 10 mesi dall’arrivo del commissario Giacomo Barbato alla guida del Comune di Latina dopo la caduta di Di Giorgi. Ora il commissario ha deciso di tracciare un bilancio provvisorio della sua attività attraverso una galleria di 51 immagini che raccontano cosa è stato fatto e cosa si sta facendo. Spazio ai nodi dell’urbanistica, alla scuola, verde pubblico, marina, manutenzione. Il bilancio di Barbato è stato pubblicato sul sito web del Comune.

Comments

comments

  • minerva

    Ma che cos’è, campagna elettorale da candidato sindaco? Un Commissario non usa un comune per stilare cosa ha fatto e cosa non ha potuto fare. Tutto ciò che comunque ha stilato è un atto doveroso chi, nella passata amministrazione, già richiedeva questo tipo di interventi che il commissario ha ripreso i lavori. Se il commissario intende fare politica, si metta in lista e in corsa con gli altri candidati.

    • homer

      Latina ha necessità di esempi contro chi si sta candidando e fino ad oggi ha solo creato Problemi!
      aprire i giornali è una vergogna ogni mattina…candidati ex consiglieri con ruoli importanti nelle precedenti amministrazioni che vanno tranquillamente in giro e la gente li segue pure!!! e mi meraviglio dei giovani!! ma come si fa??? Spero vivamente in un cambiamento coraggioso come ha fatto Pomezia e non per forza M5s, ma un’alternativa che spazzi via il marciume e quelle facce che hanno utilizzato la macchina pubblica per interessi privati!!!

    • somnus

      A Minè, non ti agitare, stai manza

    • Dani

      La trasparenza dovrebbe essere la normalità e la routine, mentre da noi passa come campagna elettorale.
      Pensa, tramite queste slides ho scoperto cosa il commissario ha fatto in questo tempo (e ti dirò che non lo avrei immaginato, data la sua poca “presenza” e lo stato attuale di Latina ma riprendere anni di malaffare e mala gestione è difficile per tutti), quanto e dove si è risparmiato nei bilanci 2014 e 2015, lo stato di Latina Ambiente, il fatto che Terme di Fogliano S.p.A. interessa a qualche arabo e tante altre cose.

      Mi dispiace solo che il M5S non si sia messo d’accordo per presentarsi anche qui a Latina (e quando mai… ci dobbiamo sempre far riconoscere… fa comodo a tutti sedersi sulle poltrone dirigenziali), come è capitato anche in altre città.

      La vedo molto dura scegliere chi eleggere nelle prossime elezioni comunali.

  • minerva

    Nessuna agitazione, può stare tranquillo. Io ho solamente detto quello che penso, se il mio pensiero ha urtato qualcuno, mi spiace molto. Nessuno può permettersi di farmi tacere, si vive ancora in democrazia, anche se viene spesso a mancare il buon senso della parola e dei fatti.

    • pasquino

      Minerva, ma tu chi sei per dire quello che deve e non deve fare il Commissario? In altri interventi addirittura hai asserito che non facesse nulla per la città. Guarda che ne abbiamo piene le scatole di politicutoli da strapazzo.
      Latina ha una speranza e non sono certo i vecchi mestieranti

      • minerva

        Sono un cittadino come te, Pasquino. Sono libero di pensiero come te, ed altri. Se poi le mie critiche, ovviamente mai state presuntuose e arroganti con nessuno, sono state sempre dialoganti e costruttive. Ripeto Pasquino, non quello con la p maiuscola, non rispondere per altri come tuo solito fare. Noto da un po’ di tempo che rispondi per X, per A e per B. Sei per caso correlato con questi altri nick name? Il Commissario è qui nella mia città, pagato come Sindaco e deve pensare esclusivamente a fare ciò che altri che ricoprono il ruolo, e non far campagna elettorale da politico, perché sta facendo politica, ed è una critica che gli faccio senza alcun gesto volgare a livello personale.

MandarinoAdv Post.