Latina, stanco di attendere al pronto soccorso lancia un estintore contro il vetro

13/08/2014 di
ospedale-latina-pronto-soccorso-ambulanza

pronto-soccorso-carabinieri-latina-24oreUn uomo ha dato in escandescenze al pronto soccorso dell’ospedale Goretti di Latina. Si tratta del padre di un ragazzo che era in attesa dalle 10,38 di stamani. Nel pomeriggio l’uomo, stanco di attendere, ha afferrato un estintore lanciandolo contro il vetro del triage, il banco dell’accettazione. Poco dopo è intervenuta la polizia per riportare la calma.

Il ragazzo in realtà non avrebbe dovuto recarsi in pronto soccorso per una fistola già in trattamento, ma i casi di accesso improprio al pronto soccorso sono ormai sempre più numerosi. Anche se le lunghe attese restano comunque ingiustificabili.

  1. Niente da fare. Se la regione non provvede a creare un nuovo ospedale, Latina ed i suoi cittadini, moriranno di malasanitá. Non è questione solo di eliambulanza, ma anche di accogliere e trattare i pazienti con la dovuta celeritá, quindi o si ampliano le strutture con l’aggiunta di personale e co si avvale dei numerosi studi medici presenti sul territorio, oppure andremo al collasso.

  2. Incominciassero a far pagare 30 euro a chi si reca all’ospedale per un colpo di tosse o per 37,1 °C …

  3. scusate…e dove doveva andare??? se la fistola per caso si fosse infettata e la clinica dove è stato operato non è aperta….doveva andare abuttarsi in secchio dell’immondizia???? se era un extracomunitario????? ne vogliamo parlare…..sentirsi dire “scusi signora se sapevamo che vostro marito fosse malato di alzheimer nn l’avremmo fatta venire”….belle risposte….bisogna vergognarsi….e durante la settimana di ferragosto. La clinica sicuramente è in torto per non aver dato assistenza … allora togliamogli la facoltà di operare….perchè se operano qualcuno glielo permette….

  4. sono daccordo con Dani….pagare un ticket x le cavolate…giusto….ma far aspettare due anziani (mio padre e mia madre di 73 anni) per un principio di infarto dalle 5 del mattino fino alle 22 della sera nn credo che sia una cosa normale…..di un paese che continuano a chiamarlo civile….ma solo per gli extracomunitari…..Boldrini ti farei fare due giorni di vita da persona normale e senza raccomandazioni….poi vediamo se continui con le caxxate che spari ogni santo giorno al Governo….

  5. e il personale che pare mimasse il camminare a gambe large dovuto al dolore del foruncolo?

  6. quest’inverno ho portato mio figlio in ospedale alle 10,45 del mattino e ne sono uscito alle 23,00 ed oltre!il codice era giallo,e dopo la visita i dottori volevano trattenere il ragazzo in osservazione!ho dovuto quindi firmare per farlo dimettere
    perché il ragazzo (mio figlio) dopo quell’attesa era a dir poco esasperato!in ospedale il personale è poco ma anche la disorganizzazione è tanta,tuttavia c’è da dire che molta gente si presenta per situazioni gestibili anche dal medico di base!

  7. Vergognosissimo!!!!!
    Dicembre scorso M.P. muore perché aveva una patologia seria e lo hanno fatto attendere 16 ore.
    A mio zio (aveva quasi 86) nel maggio del 2013 lo hanno fatto attendere 3 giorni…

  8. Ma il glande zingaretti non aveva promesso che avrebbe risolto i problemi della sanità laziale?

  9. X Pippo il Cattivo.

    Si anche Psico Storace aveva promesso che risolveva il problema !! Si con le cartolarizzazioni!!!!

    P—a!!!!