Case dell’agricoltura a Latina e Viterbo

30/04/2014 di
nicola-zingaretti-latina-24ore-78635222

«Entro l’estate apriremo le prime due Case dell’Agricoltura a Latina e a Viterbo». Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti nel corso della presentazione del Patto per lo Sviluppo e il Lavoro.

«Saranno due luoghi – ha proseguito – che rappresenteranno la porta di accesso unica per le imprese agricole per semplificare la burocrazia, i tour per gli uffici e saranno anche centri di ascolto e propulsione per l’innovazione in campo agricolo. Si tratta di una novità importante – ha detto ancora Zingaretti – perchè coincidono col nuovo Psr dei fondi europei per l’agricoltura. Dopo l’apertura di questi primi due ne apriremo altri: uno in provincia di Roma, poi Frosinone e Rieti».

  1. ma se per pagare gli 80€ dovranno tassare anche gli agricoltori, ma di quali agevolazioni parla lo sparacassate a raffica?

  2. ma se Renzi per pagare gli 80 euro al suo elettorato alzerà le tasse anche sugli agricoltori di quali agevolazioni parla lo stracassaro del commissario montalbano?

  3. cara titti se alle prossime elezioni gli italiani non si passano una mano nella coscienza per votare utilizzando il voto come fosse uno schiaffo per la legittima difesa contro questa gentaglia votando M5S, allora mi auguro che l’Italia e gli italiani spariscano dalla faccia della terra, che questa penisola venga comprata e dominata dai tedeschi inglesi americani e perchè no libici tunisini e marocchini.