Latina, donna si suicida lanciandosi dal quinto piano

27/02/2014 di
panoramica-latina-colosseo-latinafiori-658733

Una donna di 35 anni è morta gettandosi dal quinto piano di un palazzo nella zona del centro commerciale Latina Fiori a Latina, vicino all’agenzia delle Entrate.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118. La donna è morta sul colpo.

  1. E’ salita nel mio palazzo chiedendo di entrare e poi non so come si è lanciata.

  2. non c’è giorno che non si apprenda di vite spezzate! Questo è la concretizzazione della nostra società malata… il malessere…il disagio che serpeggia ovunque e che non ha età, investendo giovani ed anziani.
    Non ho parole…non ho idea di quello che sarà il futuro dell’umanità.

  3. Notizie tremende. Importante è non giudicare queste persone, tutti possiamo trovarci all’improvviso in una situazione senza via d’uscita o che almeno così ci appare!
    Un grande saggio diceva che “essere conformi alle regole di una società malata non è il segno della salute mentale!” Siamo tutti (chi più chi meno) anestetizzati da ciò che ci impongono senza riflettere più di tanto…..andare avanti, tirare avanti….ma avanti dove?!
    Mi spiace per la famiglia della ragazza, che dio li aiuti.
    Saluti.

  4. x Enrico. Anche io la conoscevo,un figlio va a scuola col mio. Dietro ognuno di noi si nascondono scheletri che non riusciamo a seppellire.Hai detto non gli mancava nulla, forse la serenità quella interiore. E dovrebbe far riflettere come neanche l’ amore per i suoi figli è riuscito a soffocare questo fantasma che ha offuscato la sua voglia di vivere. Il suo dolore interiore sicuramente era ATROCE

  5. Ciao Enrico, io l’ho vista un paio di volte e tutto vedevo fuorché che stava male. Concordo sul dolore della famiglia. Per quanto riguarda la sofferenza interiore di cui parla l’altra signora è altrettanto vero ma mi chiedo nessuno ha avuto il sentore che non era serena? ?? Amici, parenti che la frequentavano… mai sottovalutare nessun atteggiamento anomalo

  6. Era la moglie di mio cugino…e vi assicuro che ci ha recato tanto dolore…siamo distrutti..

  7. mi rivolgo alla persona che ha scritto di averla fatta emtrare nello stabile…era sola la donna quando l’ha bussata prima di gettarsi?era nervosa?

  8. Tu gli hai aperto il portone? Ma come ha fatto ad entrare nel terrazzo condominiale?

  9. Gabriella immagino il dolore
    Spero si faccia chiarezza su i motivi per cui lei ha fatto questo gesto.