Morphe Arreda

Latina, anziana picchiata e rapinata in casa

09/02/2014 di
ambulanze-118--02-ospedale-goretti-pronto-soccorso-latina-24ore

Rapina in casa, nella tarda serata di ieri, con pestaggio dell’anziana proprietaria. È accaduto intorno alle 23 in via Zani a Latina dove l’anziana ha ricevuto la spiacevole visita di almeno due, o forse più persone che cercavano soldi e oggetti di valore.

Non ritenendo sufficiente le cose che avevano trovato, si sono accaniti sull’anziana convinti che stesse loro nascondendo qualcosa. Non è ben chiaro se hanno trovato ciò che cercavano, fatto sta che l’anziana, rimasta sola, ha lanciato l’allarme alle forze dell’ordine che, una volta sul posto, hanno fatto intervenire una ambulanza per trasportare la vittima, che presentava fratture, in ospedale a Latina.

  1. abbiamo gioito tutti, quando quel popolo conquisto’ la liberta’!
    tanti anni sono passati e solo adesso ci si rende conto che CEAUSESCUS aveva tutte le ragioni per sottomettere un popolo di DELINQUENTI!!!!!!!!!

  2. In india i nostri due marò, innocenti ed anche se fossero stati loro a sparare quelli erano pirati, rischiano la pena di morte e se va bene 10 anni di carcere per terrorismo!
    Da noi i delinquenti, anche gli assassini, pure se colti sul fatto, hanno tutti i diritti e le garanzie per non scontare le pene!!! Poi se sono stranieri o rom o zingari hanno ancora maggiori tutele!
    Figuriamoci adesso con questa lettiera di governo e la colorata ministra dell’integrazione che li difende!!!!!

  3. Ringrazio lo stato per tutto quello che succede basta che si litigano le parcelle stanno a posto poveri figli nostri!!!