Allerta meteo prorogata per 24-36 ore

31/01/2014 di

L’allerta meteo nel Lazio è stato prorogato dal pomeriggio di oggi per 24-36 ore. Lo ha reso noto la Regione. «Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento di Protezione Civile ha emesso un’estensione dell’Avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dal mattino di domani, e per le successive 12-18 ore il persistere di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale – si legge in una nota -. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento».

«Sulla base dei fenomeni previsti, della situazione meteo in atto e dello stato di saturazione del suolo, il Centro Funzionale Regionale ha emesso un’estensione dell’Avviso di Criticità idrogeologica ed idraulica regionale, con indicazione che dal pomeriggio di oggi, e per le successive 24-36 ore, si prevede nelle Zone di Allerta del Lazio: Criticità idraulica Codice Arancione-Moderata sulle zone Bacino Medio Tevere, Roma, Bacino del Liri; Criticità idrogeologica Codice Arancione-Moderata sulla zona Bacini Costieri Nord, Criticità idraulica Codice Giallo-Ordinaria sulle zone Appennino Rieti ed Aniene, Criticità idrogeologica Codice Giallo-Ordinaria sulla zona Bacini Costieri Sud». «La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha altresì emesso l’Allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e informato tutte strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda che per ogni emergenza è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Regionale al numero 803.555».

  1. Speriamo che l’attività elettrica acchiappi in testa giovanni il sindaco piu stupido degl’ultimi anni