AGGREDISCONO ADOLESCENTI, DENUNCIATI QUATTRO 17ENNI

17/09/2007 di
Noia, semplice prepotenza o prevaricazione: sono ancora oscure le cause che hanno portato 17enni di Latina ad aggredire un gruppo di loro coetanei che hanno sporto denuncia alla Questura di Latina. Violenza privata, ingiurie, percosse, minacce e molestie sono i reati per i quali gli adolescenti, incensurati, sono stati denunciati.

 
Il gruppo prima ha avvicinato alcuni ragazzi che passeggiavano in una piazza della città, poi lo scherno, le provocazioni e le minacce, fino alla decisione di colpirli lanciando dei sassi. Non contenti, hanno seguito i coetanei all’interno di un locale, il ‘Palabowling’, dove le aggressioni si sono fatte più pesanti. Lì i
ragazzi si sono prima rivolti al servizio di sicurezza del posto e poi hanno presentato una denuncia, insieme ai genitori, agli agenti della Questura di Latina.
  1. probabilmente i loro genitori fanno tuttora uso di sostanze stupefacenti, alcoolici e quant’altro: sono quelli che 20 anni fa davano enormi problemi ai loro genitori