Morphe Arreda
  1. Prendetevelo per quello che è….un video da ridere.
    Poi però rimettetevi a fare quello che fate ogni giorno per migliorare la città… un C*** O !!!!

  2. un esempio e’ quello che faccio quotidianamente,organizzo eventi al discofelix per far divertire i ragazzi fashon di latina.

  3. Beh che dire! Siete grandi ragazzi!
    Ho visto tutti i video e apprezzo molto il vostro modo di rappresentare tutto ciò che concerne la nostra “ridente cittadina”.

    La semplicità spiazzante con la quale avete descritto, nel terzo video (“l’odore del piombo”), la realtà che ci circonda mi ha sorpreso in positivo. E’ bellissimo come affrontate temi AMARI con tanta ironia e leggerezza, lasciando sottintendere che nulla di tutto ciò è ironico e leggero (come, purtroppo, la maggior parte delle persone che vivono a Latina pensa).

    BRAVI, veramente!
    Avete appena trovato una nuova fan! E sono entusiasta di esserlo!
    Continuate cosi!

    Jelly

  4. Questo video è la testimonianza che a Latina c’è gente che sa usare del trash divertente per dire qualcosa in più…e complimenti per la qualità delle immagini.
    Lo pubblico?

  5. boh io non so daccordo co sti video! a me questi che cojonano latina li odio.. latina è bella e i ragazzi che ci stanno so i piu cool!
    ciè sti video non se possono vede!

  6. …e se posso aggiungere una cosa…
    Non fatevi MAI buttare giù dalle critiche spicciole e infantili che vi vengono fatte.. Non gliela diamo vinta a queste persone!

    Jelly

  7. Bravi ragazzi!!! Amare la nostra citta’ vuol dire anche saperne raccontare i difetti in modo giocoso e innovativo. Spero che i vostri sketches siano da stimolo per tanti altri giovani a riconoscere le potenzialita’ della nostra citta’! Continuate cosi! W LATINA! W LUTTORIA!

  8. ma quella che esce dalla bocca è cioccolata calda offerta dal bar dei ggiovani alla mmoda???

    cmq molto forti!!! complimenti

  9. Non ho letto tutti i commenti per pigrizia e per noia, ma non poso che riconfermarmi che la mancanza di ironia è una la vera piaga,spesso impedisce di cogliere il vero significato delle cose, anche quelle “serie”

  10. ho visto i video. non capisco perche’ siano in bianco e nero, mi ricordano i film di olio e stanlio. e poi chi sono i baustelle? forse ho dei gusti un po’ retro’ ma della musica normale no eh!?

  11. Ma noi vogliamo proprio imitare le comiche di stanlio e ollio: nel prossimo mini-video faremo vedere un’intervista a Di Giorgi doppiato con la voce di stanlio.
    Vi assicuro che è più comico quello che dice, a prescindere dalla voce ridicola del doppiaggio !

  12. Chi critica questi ragazzi non sa che spesso dietro alla critica si cela l’adulazione. Io vedo una grande esaltazione della granitica architettura del nostro capoluogo, dove spesso convivono bellezza e ignoranza, letame e acqua santa, luce e tenebra. Invito tutti coloro che criticano superficialmente luttoria a guardarsi qualche cinegiornale del ventennio, forse l’unica forma di espressione audiovisiva che riescono a capire.

  13. Questi ragazzi sanno il fatto loro…basta con queste critiche ridicole…la scena della sparatoria è fenomenale e anche quello che spara…mi sono troppo divertita…bravissimi ragazzi

  14. Dopo aver visto “stay a Latina” ho passato un brutto periodo, non mangiavo più, non uscivo, avevo perso tutti i miei amici e passavo le mie giornate chiuso in una stanza…pensavo che non ci fosse una speranza…quel ritornello mi dava una nausea atroce e il pensiero che qualcuno la vedesse come una critica reale mi faceva scoppiare la testa ma è stato a quel punto che un amico ha postato luttoria…l’ho visto e ho capito che le cose possono cambiare…ora grazie a voi ho deciso di fare il regista, voglio essere come steven spielberg da grande…grazie ragazzi…un bacione, guglielmino