Le foto/Auto al centro dell’incrocio per fumare una sigaretta

04/10/2013 di
smart-centro-latina-24ore-01

Buonasera signori di Latina24ore.it. Vi invio alcune foto per mostrarvi quello che succede al centro di Latina. Non contenta la signora si è fumata per bene la sigaretta e poi se ne è andata tranquillamente.

Saluti, Claudio

  1. E’ anche per questo che sto facendo il possibile per andare via da una città come Latina…un paesello di 120mila e più abitanti in cui regna solo la maleducazione,la strafottenza, il menefreghismo verso il prossimo e chi ruba,per non parlare dello schifo che regna su tutti gli altri fronti!

  2. Sarebbe opportuno che tutti ci facessimo un bell’esame di coscienza… io (da invalido ormai, ahimè) vedo cose assurde in giro che mi fanno arrabbiare (per non dire altro) però cerco di non farlo perchè qualche volta (molto raramente perchè mi hanno saputo educare per mia fortuna) anche io “trasgredivo” il buon senso e parcheggiavo “alla volemose bene” ma mai e poi mai mi son ridotto ad una cosa del genere… soprattutto se doveva essere per una sigaretta (visto che neanche fumo), in queste situazioni ci vorrebbe la prontezza dei vigili (ma so che è un’utopia a Latina)

  3. scusate, stiamo divagando. di matti in giro ce ne sono, quando si vedono queste cose non bisogna passare oltre dicendone di tutti i colori, ma semplicemente chiamare un numero di emergenza. lo so che la risposta spesso è che non ci sono macchine, ma poi se succede qualcosa ne pagano le conseguenze i signori delle ff.pp.. Purtroppo non possiamo stare al sicuro sempre, ma reagire a chi si comporta male si. In questo caso è ovvio che la signora deve essere malata o che ha avuto un guasto.

  4. twocents scusami se insisto… parcheggiare così è una pazzia pura, ti possono investire, puoi causare un incidente, ammazzare chi sopraggiunge. No, si tratta di una malata mentale, non è che per evitare di pagare un ticket ti fermi in curva (se ho capito bene dove si trova, è vicino al mercato?), non ha nemmeno le 4 frecce, un triangolo. Oramai, anche quando hai un incidente se non ci sono feriti il cds ti obbliga a spostare le auto per non procurare pericolo o intralcio, figuriamoci per fumare! LOL, forse è uno scampolo di quell’inchiesta sulle patenti comprate…

  5. Basta girare la mattina per Latina e dintorni e vedi tutte signore con macchine nuove anche suv in giro a non fare un cavolo con il passeggino dietro che hanno appena lasciato il figlio all asilo per andarsene in giro con il mantenimento del marito che lavora e per la legge della separazione che l’italia ha manda in rovina i poveri mariti e le signore fanno la bella vita..

  6. Qualche giorno fa stavo andando a fare spesa, vedo un bel parcheggio libero vicino al negozio e mi ci infilo tutto contento.
    Mi accorgo dopo che era un parcheggio per disabili, visto che non c’era segnaletica orizzontale, il cartello tanto per intenderci, ma solo le strisce gialle.
    Faccio subito retromarcia, con un pò di vergona e disaggio, e mi parcheggio un pò più lontano.
    Non faccio quasi in tempo ad uscire che un’altra macchina si fionda dentro, scendono marito e moglie (presumo), sicuramente non disabili, che tardano un pò vicino alla macchina, quindi devono aver sicuramente visto che era un posto riservato, e poi baldanzosi e strafottenti entrano nello stesso negozio dove io ero intanto già entrato.
    Non contenti quando il commesso arriva al mio turno dice il marito che c’erano prima loro stavano, adducendo anzi affermando poi, senza neanche scusarsi, che pensavano che io stessi insieme ad un altra persona già servita.
    L’arroganza, la prepotenza e la maleducazione non ha più limiti!!!

  7. Venite in via eroi del lavoro e vi renderete conto che la romania e qui. Macchine parcheggiate come capita e individui che girano ubriachi o fatti e tutto questo a 80 m dalla questura e 100 dal comune…..IL IL CENTRO DI LATINA

  8. secondo me la foto inviata e di qualche burlone che ha tratto facilmente in inganno la redazione del portale. il parcheggio è un po troppo anomalo ma sopratutto non c’è nessuna signora, nessuno che fuma. insomma è una foto come un altra, a fidasse….

  9. Non è il primo caso e non sarà l’ultimo; in Latina vediamo ragazze col suv che lasciano i figli a scuola e fanno il giro a 2 all’ora bloccando il traffico.
    Ragazzi arroganti e maleducatissimi che parcheggiano storti in mezzo la strada perché fa figo non rispettare le regole.
    Ieri una ragazza ha parcheggiato vicino lo stadio sulle strisce e quasi in mezzo la strada; peccato che ci fosse posto per un autobus…
    Siamo diventati una città di maleducati e senza regole.

  10. Questa la patente la pagata 3.500€ senza sconto ecco perche’conoscie i segnali stradali “furba”

  11. il massimo sono le Smart parcheggiate in curva di traverso; andate dal gelataio Conforti, lì prima o poi ci scappa il morto……….

  12. Sig claudio ci dia il numero di targa non faccia anche lei l’indiano

  13. Apparte tutte le critiche che anche io ho fatto prima sapete quale è il fatto principale di tutto questo che succede in città..che la gente (non tutta per fortuna ma la grande parte) se si comporta cosi vuol dire che anche nella vita privata è cosi anche in altri campi e situazioni ecco perchè si trovano male..io per esempio quando esco con la mia auto sono molto preoccupato se devo sopratutto parcheggiare per paura che me la intruppano per entrare a un parcheggio molte volte ti danno 10 botte al paraurti pensa se la parcheggio male è da incivili e ripeto se si è cosi nelle cose banali (una macchina) si è anche nella vita di tutti i giorni e poi si sente in tv che si scannano se la gente è cosi..

  14. Siamo in una città, in una società dove ormai non importa niente a nessuno del senso civico, della educazione stradale, delle regole in genere. Vedete, stare a Latina e vedere queste scene non mi conforta, soprattutto se penso che poi i miei figli mi chiedono: ma perchè quello parcheggia davanti alla discesa per i disabili? ma perchè quello parcheggia dove ci sono le strisce gialle? ma perchè quello al supermercato vuole a tutti i costi passare davanti a te? domane alle quali io ho una unica risposta: SONO IGNORANTI.Quelle succitate sono tutte situazioni figlie di questa società e della forte ignoranza, ripeto IGNORANZA che oggi è radicata nella nostra società, soprattutto in piccole realtà come quella latinense dove l’apparire furbo, menefreghista ed arrogante fa molta scena ed acchiappa consenso. Ma io sono certo di una cosa: se tutti coloro che sono dotati di cultura, senso civico e di appartenenza alla collettività sapranno reagire, sapremo reagire a questi mostri travestiti da gente comune, sicuramente la nostra città, la nostra società ne trarrà giovamento.

  15. Vi scandalizzate per questa demente…? Oggi, ore 19,30 di fronte bar cifra via dell’agorà. Non sono capace a postare le foto che ho fatto, ma quello che ho visto è molto peggio della demente…

  16. Montecristo, non devi sforzarti a convincerci… In quell’incrocio è così ogni santo giorno. Chiamata la PM più volte. Niente.

  17. scoperta la burla: un fotomontaggio !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  18. è un’auto in movimento nella quale è stato fatto sparire con photoshop il guidatore

  19. Non penso si tratti di un fotomontaggio. La macchina non poteva essere in movimento perché fotografata da 3 prospettive diverse con la vettura sempre nella stessa posizione. Notare infatti che le ruote anteriori sono sempre nello stesso punto in tutte e tre le foto (a filo con le strisce).