Blitz della polizia nella zona dei pub, chiuso il Baraonda

01/04/2012 di
gazebo-zona-pub-via-lago-ascianghi-latina

Sette pattuglie della Squadra Volante, Mobile, Polizia Amministrativa e agenti della Polizia Municipale sono state impegnate ieri sera per un vasto servizio di controllo disposto sull’intero territorio, in particolare concentrato nella zona dei pub, ultimamente al centro di numerose polemiche a causa dei disordini provocati da gruppi di giovani chiassosi e violenti.

La polizia ha provveduto a notificare “un’ordinanza di sospensione di intrattenimento musicale e annessa attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande, emessa dal Sindaco del Comune di Latina”, a carico di un noto locale della zona, il Baraonda, che ha comportato la chiusura dell’esercizio commerciale.

Nel corso dei controlli sono state identificate 134 persone, di cui 23 con precedenti penali. Otto gli esercizi pubblici sottoposti a verifiche, di cui cinque multati. Gli accertamenti si sono estesi anche alla circolazione stradale e hanno permesso di controllare 47 veicoli ed elevare 17 contravvenzioni.

“I servizi in questione – spiega in una notala Questura-  sono stati mirati al controllo degli esercizi pubblici e commerciali, al rispetto delle norme del codice della strada, nonché alla prevenzione di tutti i comportamenti illeciti che negli ultimi mesi hanno suscitato allarme sociale tra gli abitanti della zona”.

  1. era ora…. 23 pregiudicati su 130 persone… praticamente il 10 % si commenta da solo….
    10% pregiudicati
    10% come sopra solo che hanno avuto culo e l’hanno fatta franca
    20% rogatoni
    20% ce l’anno portati per forza e non ci volevano andare….

    il rimanente 40 piacioni che possono benissimo andare a ‘piacionare’altrove… ecco che i ‘numeri’ dimostrano chiarqamente che se non ci fossero ‘altri’ interessi si potrebbe chiudere tutto e metterlo da qualche altra parte meno ‘invasiva’ (vedi vecchia università dove tutti sti emergumeni non romperebbero le palle a nessuno e potrebbero tranquillamente fare i … che vogliono…. inoltre i controlli da parte delle forze degll’ordine sarebbero decisamente più facili)…

  2. Bene bene qualcosa si muove finalmente!! Speriamo che i controlli continueranno ogni fine settimana!!!!

  3. Latina, una picola città di provincia che si inquieta per un po’ di musica la sera.

  4. non è giusto chiudere un locale e far pagare ai gestori che hanno famiglia…manganellate a chi fa il pazzo nelle vie…esprimo solidarietà agli amici del baraonda.

  5. Una buona parte dei locali sotto accusa è composta da gestori che vendono ILLECITAMENTE alcoolici a minorenni…quindi saranno anche padri di famiglia, ma restano comunque disonesti e furbetti…a questo punto manganellate anche a loro!!!!

  6. Poi quando si parla do Osterie qualcuno si offende. Su 130 persone controllate 23 erano Pregiudicati? Cioe’ il 20%? per cui Considerato che sicuramente qualcuno e’ sfuggito ai controlli, generalmente solo i piu’ Coglioni si fanno beccare, Vi rendete conto che tipo di feccia e in che percentuali bazzica quei bassifondi? Ragazzi non Vi mischiate con quella gentaglia, quelli sono mele Marce, Vi infradiciano solo standoVi vicini, isolateli evitandoli quando entra in un loacale un balordo di quelli, Isolatelo magari andandovene, lasciatelim li da soli sono come l’AIDS se li conosci8 li eviti, e se li Eviti ti Salvi. .

  7. Complimenti alle Forze dell’Ordine, che pero’ ci hanno messo un paio di anni Intervenire. Ma Perche’ tanto tempo? fino a Ieri dove eravate? Considerati i numeri usciti dai Vs: controlli Vi rendete conto in questo Lungo tempo a chi e’ stata lasciata in mano la Zona PUB?. Se i controlli saranno assidui e regolari, cosi da garantire il rispetto delle regole per TUTTI, come primo effetto, sicuramente, da LI’ Spariranno Balordi, PREGIUDICATI e SPACCIATORI, allora SI CHE AVRETE RESO UN BUON SERVIZIO, alla Cittadinanza, e alla Societa’ Civile, per la qualcosa peraltro siete pagati. Una volta bonificata l’area sara’ anche piu’ facile indioviduare la pecora nera eventualmente infiltrata, ed eliminarla, o No?

  8. NON E’ POCA MUSICA . ASSALTARE UN CONDOMINIO, METTERLO SOTT0- SOPRA…., VEDERE I PROPRI BENI DANNEGGIATI .FOTO E FILMATI NON BASTANO PIU”? BASTA ENTRARE A CASA DI UN RESIDENTE A SCELTA E FARVI VEDERE DAL VIVO.. LA POCA MUSICA… SBALLO DI TUTTI I GENERI DI S0STANZE VARIE A PIACIMENTO E GUSTI…ALCOL a go-go PER TUTTI MINORI COMPRESI. IL TUTTO DA TEMPO DENUNCIATO DAI RESIDENTI . VEDASI ANCHE REGISTRAZIONE DI QUALCHE TEMPO FA SU LAZIO TV . PER AGGIORNAMENTI SUL BLIZ, DICASI CHE LE FORZE DI POLIZIA SONO ANDATE VIA ALLE 24, ORA DI ARRIVO IN MASSA DEL POPOLO DELLO SBALLO, CHIEDERE AI RESIDENTI A CHE ORA SONO ANDATI A DORMIRE UN LOCALE, ANZI UN ” CIRCOLO CULTURALE ” HA CHIUSO ALLE 4. LE URLA IN VIA NEGHELLI SONO INIZIATE ALLE 02.30 ,ormai sballo comlpeto. IL LOCALE BARAONDA E’ STATO CHIUSO DOPO VARIE DENUNCE DEI RESIDENTI PER LE VIOLAZIONI RIPETUTE ED ACCERTATE DALL’ARPA IN MERITO AI ( DECIBEL) . NOI SIAMO RESIDENTI VEDIAMO
    DA POSIZIONI PRIVILEGIATE… ALTRI FANNO …BLA.BLA. BLA. LE FORZE MESSE IN CAMPO, SI PERCHE’ SIAMO STATI NOI CON IL COMITATO DEI RESIDENTI A TENERE ALTA L’ ATTENZIONE ANCHE GRAZIE ALLA STAMPA LIBERA , COME QUESTA, CONTINUEREMO CON ALTRETTANTA FREQUENZA LE DENUNCE PER DIRITTI CANCELLATI DEL RIPOSO NEL QUARTIERE, PREVALENTI SU QUALSIVOGLIA ATTIVITA’ . IL CODICE NON I RISULTA CAMBIATO. , ATRIMENTI NELL’ ULTIMO MESE NELLA STESSA STRADA NON VENIVANO CHIUSI 2 ESERCIZI – VEDI LOVERS , DA PARTE DALL’A.G.. TERREMO ALTA L’ATTENZIONE FINCHE’ NON SIA STATA RISTABILITA LA LEGALITA’. IN SETTIMANA VI FAREMO CONOSCERE CON DOCUMENTAZIONE ALTRO SCHIFO NELLA ZONA E NON VISTO DA CHI DOVEVA, PERCHE’ ? PIACEREBBE ANCHE A NOI LA MUSICA , SI QUELLA VERA….. ALTRA DOMANDA MI FACCIO, SE UN LOCALE E’ FREQUENTATO ABITUALMENTE DA PREGIUDICATI, IL TULPS PURE NON E’ CAMBIATO. NON NASCONDIAMO LA TESTA SE POI L’ENORME GIRO DI AFFARI POCO PULITI ATTIRANO GENTE DI ALTRA CULTURA ( CAMORRISTICA O MAFIOSA ), ADDOSSANDO SEMPRE AD ALTRI LE RESPONSABILITA’

  9. tutti circoli culturali, Latina è la capitale della cultura….. ma che paghino le tasse sti avvinnazzati del cavolo………

  10. le solite buffonate pubblicitarie. All’1 in zona pub era di nuovo il caos. A dimostrazione che Latina è una città che non si merita un quartiere così perchè è la città dei dementi.

  11. Il 20% della popolazione di latina ‘È’ pregiudicata o lo sarà a breve.se poi volessimo fare una stima degli under 25 che fanno uso di sostanze stupefacenti le percentuali sarebbero molto più alte

  12. Benissimo questi controlli. Magari per una volta stganno prendendo la via giusta. Iniziassero a controllare anche tutti gli scontrini che non fanno per cocktail che vendono a sette euro. Cortina ci fa un baffo!
    Però mi chiedo…chissà se, come voi auspicate, chiuderanno tutti i locali, dove andranno a finire la sera tutti questi ragazzacci, tutti questi delinquenti, questa feccia della società. Perchè li, c’è solo questa gente giusto? E allora se così è, state tranquilli che si sposteranno da un’altra parte. E il problema ricomincerà tale e quale. E a lamentarsi saranno altri ma il problema sarà lo stesso. I problemi non si risolvono chiudendo i locali e reprimendo ad minchiam. I problemi si risolvono affrontandoli e facendo rispettare le regole a tutti. Gestori dei locali in primis! Questo è curare il mal di testa con una decapitazione, ma di teste ce ne ne sono milioni e cosi non ce la si farà mai. Protestate perchè chi ci amministra sia in gradio di far rispettare le regole senza piegarsi alle richieste dell’amico o del delinquente di turno, reprimere cosi non serve a niente. Bene questi controlli, che continuino e che siano a tappeto! Ma che abbiano un senso.

  13. Da quanto emerge il provvedimento nei confronti del locale chiuso risale a molto tempo fa. I vigili hanno risposto a questo interrogativo dicendo che a loro è arrivato solo la scorsa settimana. Dopo la stessa st……. fatta con l’altro locale di via Neghelli (anche lì provvedimento targato 2011 e chiusura solo dopo il caos dei tifosi).
    Cmq anche con i controlli…sabato notte ho visto personalmente un “pischello” di quelli stupidi, che solo a Latina possiamo concepire, ha iniziato a prendere a pugni un citofono alle 2 di notte…naturalmente le comparse dei vigili avevano già staccato.

  14. cmq il locale di cui sopra parlate nn è stato chiuso DURANTE la “retata”….
    il locale sabato era già chiuso per un’ordinanza scaturita nei mesi precedenti e non nel corso dei controlli serali.

  15. Speriamo non sia la solita illusione e risolvano definitivamente il problema:
    droga, alcool ai minori, locali che se la cavano solo perchè conoscono “qualcuno”, gente ignorante che crea caos alle 3 di notte.. non credo il problema fosse solo il Baraonda, si mettessero di punta piuttosto, dubito fortemente che ci siano locali pienamente in regola…tanto si sà.. più conosci, più stai parato.

  16. possibile che ciascuno di noi abbia bisogno di un angelo custode o di qualcuno che ci minaccia per rigare dritto ? non c’è coscienza sociale, manca il senso di appartenenza ad una comunità, non esistono più limiti ed obiettivi, solo lo sbraco personale e l’annebbiamento delle facoltà mentali…….
    e poi parlano di fine del mondo, questa è una morte lenta…per tutti noi !!