Droga, scarcerato Carmine Ciarelli

22/07/2011 di
tribunale-latina

Carmine Ciarelli è stato scarcerato su disposizione del giudice Coccoluto che ha accolto la richiesta dell’avvocato Cardillo Cupo. L’uomo, in carcere con l’accusa di estorsione e droga, soffre di cuore e per questo ha ottenuto gli arresti domiciliari. Era detenuto a Poggio Reale.

  1. Poooveeeeriiiinoooo, soffre di cuore.
    Quando ha commesso tutto quello che ha fatto stava bene invece.

  2. non ci sono parole ma un …… DIO ……. c’è …… un giorno pagheranno tutto il male che hanno fatto alla povera gente, compreso i loro avvocati,

  3. mannaggia poverino! questo cuore gli fa brutti scherzi. io gli darei pure la pensione d’invalidità per questo! ma vaf…….o!

  4. Un mal di cuore che gli ha permesso di spacciare droga e di estorcere. Giudice Coccoluto che fate adesso, lo guardate a vista? Questo è uno dei motivi per cui il cittadino ha poca fiducia nelle istituzioni. Mancono le pene certe.

  5. Una volta questo genere di persone trovava lavoro e morte nei lager tedeschi.
    E’ ora di riattivare quei lager per questi untermenschen.

  6. e questo il motivo per cui questi rom hanno fatto i morti gli hanno sempre permesso tutto, e poi dicono che il cittadino deve denunciare deve avere fiducia nelle istiduzione ma sù che basi avere fiducia.

  7. Ma guarda un pò la coincidenza…..Fino a poco tempo fà senza sindaco a questi l’hanno scoppiati e mo che si è insediato il NUOVO sindaco stanno uscendo tutti…Ma guarda un pò la coincidenza……

  8. Cari giudici io credo che un po di vergogna e di un’esame di coscienza Vi farebbe bene. Ma che c’e’ bisogno di dirvi perche’??? ma questa e’ gente se anche fosse innocente , ma e’ certo che non lo e’, andrebbe punita per il solo motivo che esiste: Poi la gente comune che veramente non ha fatto nulla di rilevante penalmente parlando, per una mela gli si infligge la condanna esemplare e se la ciuccia tutta negandogli anche gli arresti domiciliari. Poi a questi farabutti gli si riconoscono tutti i benefici che generalmente dovrebbero essere accoprdati ai non pregiudicati, giudiceeee!!!! questo e’ un pluripregiudicato!!!!!!!!!!! a cui non dovrebbero essergli concesse le attenuanti generiche ???? oppure a Latina state riscrivendo un nuovo codice penale’? Se e’ malato lo si puo’ curare anche in carcere,

  9. Poi caro giudice, ma non le pare che un sofferente di cuore dopo essere stato raggiunto da 3 o 4 proiettili di 9×21 avrebbe avuto qualche difficolta’ a sopravvivere? Sta gentaccia il mal di cuore lo fa venire alle proprie vittime. In un barlume di lucidita rimettetelo in condizione di non nuocere, da casa questo continuera’ ancora meglio a gestire i propri loschi affari, ma e’ questo che si vuole?

  10. caro avatar ma tù ancora credi che la legge e uguale per tutti, la legge e per i poveracci, questi con i soldi che hanno corrompono tutta latina, ma quale codice penale stì giudici lo usano come gli fà comodo a loro, per minacciare la povera gente non è malato.

  11. ma di quale povera gente parlate?ma a loro chi glielo ha chiesto di rivolgersi agli usurai,perchè nn vanno in banca a chiedere i soldi se sono cosi’puliti?a ognuno il proprio mestiere…vergognatevi di tutte queste offese,razzisti!in fondo sono esseri umani anche loro e come tali devono godere dei benefici che ci offre la legge divina e nn quella di un tribunale.ricordatevi che la legge nn è uguale per tutti,nn esiste proprio per nessuno.w l’anarchia!

  12. …….. dio nn esiste!e chi lo dice tu?e chi sei tu!basta che esiste per te e ti guarda solo a te.

  13. e gli usurai perhè non vanno azzappare invece da fare i papponi co i sordi de l’altri che prestano 100 euro e nè vonno centomila se tè va bene e ti minacciano pure che dio li furmina

  14. la gente deve andare in banca a chiedere i soldi e siamo daccordo, ma in nessun ufficio di lavoro c’è scritto di fare l’usuraio minacciando la gente, razzisti ma di chè sti zingari hanno fatto i morti e dici pure razzisti fatte ne same de coscenza pure tù se c’è lai, la vita e di …. DIO …. e chi la toglie e maledetto perciò kiss fatti i fatti tuoi.

  15. comunque io resto del parere che fa più schifo chi ci và,perchè la legge nn punisce anche chi chiede nn solo chi dà’?..fino a prova contraria ognuno cn le proprie cose è libero di farci quello che vuole..nn ho visto nessun cartello davanti casa degli zingari con su scritto vendesi denaro.e poi caro latinarovinata,nn è la nostra bella cittadina ad essere rovinata ma il tuo cervello.viviamo in un governo democratico e ognuno è libero di esprimere il suo parere,perciò tu nn sei meglio di me per dirmi di farmi i fatti miei…anzi,sai una cosa,impara l’italiano prima di metterti sul blog perchè il tuo commento è pieno di errori.e poi vai un pò indietro negli anni…se ricordi bene,anche la vita di qualcuno di loro era di dio,eppure gliel’hanno levata lo stesso..ciao fascistone.

  16. KISS CURATI QUESTA MENTE CONTORTA CHE AI PRIMA DI OFFENDERE GLI ALTRI

  17. La vita non è di dio. La mia vita è mia, la tua è tua. Se tu vuoi affidare la tua a dio, fai come vuoi, ma non generalizzare per favore.

  18. si la pensione di invalidità la prende, eppure quella che a lavorato troppo,