Inaugurato l’impianto fotovoltaico nello stabilimento Mapei

21/05/2011 di
energia-solare-fotovoltaico-latina-38tg6533e

È stato inaugurato questa mattina un impianto fotovoltaico realizzato da Edison nello stabilimento di Latina del Gruppo Mapei. L’impianto, composto da 4.708 moduli fotovoltaici a silicio policristallino, copre una superficie complessiva di 6.800 metri quadrati e consentirà di evitare 550 tonnellate di emissioni in atmosfera di Co2 per ogni anno di esercizio, per un totale di 10.800 tonnellate di Co2 nell’arco di 20 anni.

L’impianto costruito sul tetto del capannone industriale Mapei ha una potenza pari a 970 KW e fornisce l’80% della propria produzione come contributo al soddisfacimento del fabbisogno energetico dello stabilimento industriale.

  1. sono iniziative ottime sfruttare la terra e non prosciugarla con fonti esauribili sarebbe indispensabile,ahimè nel mezzo ci siamo noi che con la sete di denaro non pensiamo a nessun danno collaterale provocato.sarà impossibile tornare indietro ma limitari i danni forse…………

  2. Come no, basta vedere quali e quanti politici c’erano a questa pagliacciata che si chiama pubblicità, dovranno spartirsi qualcosa? Sicuro, i nostri soldi, fondi italiani e europei in cambio di posti di lavoro per gli “amici”.

  3. ma quale bufala. ma informatevi invece di sparare a zero.
    se poi si fanno anche pubblicita’ i politici in eventi del genere..chissene..e’ il male minore..leggete quanti idrocarburi in meno vengono immessi nell’atmosfera

  4. Sarei curioso di sapere quanti idrocarburi vengono immessi nell’atmosfera per lavorare tutto quel silicio e per realizzare un impianto di questa portata sommandoci lo smaltimento, ecco questo sarebbe interessante.