Morphe Natale

Latina, flash-mob in piazza del Popolo contro la violenza sulle donne

23/11/2018 di

Un flash-mob in piazza del Popolo, domenica alle 18,30, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’iniziativa è di “Non Una di Meno” in collaborazione con il gruppo teatrale Botteghe Invisibili.

“Invitiamo tutti – spiegano le organizzatrici – ad indossare una maglia rossa ed un cuffietta bianca, per metterla e liberarcene tutte insieme! Sulla pagina Facebook di Non Una Di Meno Latina è disponibile anche il tutorial per confezionarla in modo semplice (link: https://www.facebook.com/events/2193419574236807/). Ricordiamo che il movimento Non Una di Meno è nato nel 2015 nella lontana Argentina e in un contagio sempre più potente ha coinvolto le donne di tutto il mondo. Il comitato di Latina si è costituito esattamente l’anno scorso, proprio in occasione del 25 novembre”.

“Oggi, come ieri – continua Non una di meno – siamo nelle piazze e nelle strade a ribadire che i femminicidi sono la punta di un iceberg fatto di oppressione: la violenza maschile comincia nel privato delle case ma pervade ogni ambito della società e diventa sempre più strumento politico di dominio, producendo solitudine, disuguaglianze e sfruttamento. Il governo Salvini-Di Maio si è fatto portatore di una vera e propria guerra contro donne, migranti e soggettività  lgbt*qia+, attraverso misure e proposte di legge che insistono su un modello patriarcale e autoritario che vorrebbe schiacciare e ridurre al silenzio la nostra libertà. Contro le donne si scaglia il Ddl Pillon su affido e mantenimento dei figli per difendere la famiglia tradizionale e ristabilire ruoli e gerarchie di genere che negano l’autodeterminazione delle donne”.