Morphe Arreda

Maietta arrestato, Il figlio di Cha-Cha Renato Pugliese dietro l’inchiesta Arpalo

18/04/2018 di

Ci sono anche le dichiarazioni del pentito Renato Pugliese nell’inchiesta Arpalo che ha portato all’arresto di Pasquale Maietta e altre 12 persone.

Renato Pugliese, 31enne figlio di Costantino Di Silvio detto Cha-Cha, dopo l’arresto per estorsione avvenuto il 3 dicembre 2016, ha deciso di collaborare con la giustizia.

Secondo quanto scrive il quotidiano Il Messaggero Pugliese ha tracciato un quadro dei rapporti di Pasquale Maietta, storico amico del padre, Costantino Di Silvio. Pugliese fa esplicito riferimento, a Giovanni Fanciulli e Roberto Noce (entrambi arrestati nell’operazione Arpalo) definendoli dei prestanome di Maietta, persone «disposte a fare tutto ciò che Maietta chiede».

Lo stesso giudice Laura Matilde Campoli, nell’ordinanza, utilizza la testimonianza di Renato Pugliese per sostenere l’esistenza di un’associazione per delinquere. Il giudice, descrivendo i singoli ruoli dei membri dell’associazione, definisce sia Fanciulli che Noce “gregari” di Maietta, termine utilizzato dal giudice esclusivamente per loro due.

Oggi intanto sono fissati i primi interrogatori in carcere.