Morphe Arreda

Incidente con il parapendio a Norma, morto un 39enne

05/09/2016 di
gianluca-guelfi

gianluca-guelfiUn uomo di 39 anni, Gianluca Guelfi, è morto in un incidente con il parapendio a Norma. Gianluca Guelfi, di Grosseto, è rimasto inizialmente ferito nella caduta. Poi è stato soccorso d’urgenza all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina dove è morto in seguito alle gravi ferite riportate. Si indaga per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

VOLO FATALE. Al tragico volo – scrive Il Tirreno – hanno assistito una trentina di spettatori che erano sul prato della pista: «Ho visto Gianluca cadere giù con una velocità sicuramente oltre i 100 chilometri all’ora», racconta Daniele Iori, presidente del club di volo asd Volattoni, che era tra il pubblico e che è stato tra i primi a portare soccorso. «Ho visto Gianluca nella fase finale – racconta Iori – è entrato in una configurazione che noi chiamiamo “spirale” e poi ha perso quota ed è andato giù. L’elisoccorso – racconta – è arrivato dall’ospedale di Latina in tre minuti e dopo quindici minuti è arrivata anche l’ambulanza. Hanno fatto di tutto per salvarlo: hanno tentato di rianimarlo per più di trenta minuti».

parapendio-volo