Morphe Arreda

Giudice Lollo ricoverato in ospedale a Roma

31/03/2015 di
lollo-antonio-finestra

lollo-antonio-finestraIl giudice Antonio Lollo, arrestato per le tangenti in tribunale, è stato ricoverato all’ospedale “Sandro Pertini” di Roma. Il magistrato soffre da tempo di una grave patologia e le sue condizioni di salute al momento non sono compatibili con la detenzione nel carcere di Rebibbia, dove era rinchiuso sin dopo l’arresto della scorsa settimana. Così è stato deciso il trasferimento nel reparto detenuti della vicina struttura ospedaliera del Pertini. L’avvocato del giudice, Grazia Volo, potrebbe chiedere i domiciliari per motivi di salute. Ieri la polizia ha sequestrato il patrimonio di Lollo.

  1. poverino non voleva restare a rebibbia! Ma povero!!! Altro che patologie, questo sta meglio di me…. Morisse gonfio!

  2. Che schifo altre persone che non erano giudici dentro le celle ci sono morti lui dopo 10 giorni gia lo mandano all’ospedale vergognatevi la legge è uguale per tutti o no?

  3. tutte brave persone gli arrestati, è già partita la campagna di riabilitazione sui social networks