Morphe Arreda

Tangenti in tribunale, membro della Commissione Antimafia lancia allarme

24/03/2015 di
faldoni-tribunale-latina-24ore-6780976352

tribunale-latina-24ore«Sui fatti di Latina deve essere mantenuta un’attenzione nazionale»: lo chiede il membro Pd della Commissione Antimafia Davide Mattiello, secondo il quale «l’inchiesta per corruzione in atti giudiziari, corruzione e altri reati è di per sè molto grave, contribuendo a minare la fiducia dei cittadini nello Stato, si sviluppa in un contesto nel quale i segnali di preoccupazione sono parecchi, tanto è vero che la Commissione parlamentare antimafia ha dedicato recentemente una missione proprio a Latina».

«Latina e l’agro pontino sono in una posizione strategica per chi punti alla Capitale», sottolinea ancora Mattiello. «Per troppo tempo ci si è concentrati sugli investimenti della camorra sul litorale, è venuto il tempo di concentrarsi sugli investimenti della ‘ndrangheta a Latina, sulla capacità di infiltrare le istituzioni, di costruire rapporti proficui con la politica. Per questo aggiungo il mio sostengo a quello già espresso da altri parlamentari, alla magistratura e alla forze dell’ordine: non mancherà la nostra attenzione».

  1. Commissione antimafia …… ?? sono 20 anni che si parla e si fanno annunci!!!
    Basta “ascoltare” e …… se vogliono hanno nomi e cognomi …… !!!!!

  2. confortante sapere da uno scaldapoltrone a 16.000 € al mese che “Latina è sotto attenzione”……..
    meno male che c’è gente come lui………

  3. E se ci fossero infiltrazioni mafiose nella commissione antimafia? Visto che questa schifezza del tribunale si sapeva da anni!