Morphe Arreda

Omicidio Cappia, ascoltati altri cinque testimoni

14/01/2015 di
ulrico-cappia-enologo

ulrico-cappia-enologoAltri 5 testimoni sono stati ascoltati nel corso del processo per l’omicidio dell’enologo Ulrico Cappia, freddato il 4 settembre 2013 a Itri. Sotto accusa Giuseppe Ruggieri, 56enne di Itri, che avrebbe avuto dissidi professionali con la vittima. Il pm ha voluto ascoltare alcuni colleghi di lavoro che ha parlato di “dissidi” tutto sommato non preoccupanti.

Ascoltato anche un gommista che riparò la gomma forata dell’auto della vittima: l’uomo ha detto che il danno fu accidentale e non doloso come sostenuto dall’accusa. La prossima udienza è fissata per il 3 marzo, mancano ancora tutti i testimoni della difesa ma i giudici vogliono arrivare a sentenza entro due udienze.