Morphe Arreda

Picchia il figlio con il crick, padre patteggia 4 mesi e torna a casa

30/12/2014 di

tribunale-latina-24oreHa patteggiato la condanna ad appena 4 mesi il padre arrestato per aver picchiato il figlio con un crick. Il giudice, dopo la sentenza, ha rimesso in libertà l’uomo grazie alla sospensione della pena. Incredibilmente il 13enne è tornato a casa con il padre che ha la custodia del ragazzo dopo la separazione dalla sua ex moglie. L’uomo, incensurato, si è dichiarato pentito per l’episodio e ha evidentemente convinto il giudice.