Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio a 5, Sporting Latina cerca il bis

Lo Sporting Latina, domani, tra le mura amiche della palestra di Borgo Sabotino (alle ore 15.00), tenterà di ripetere la buona prova di sette giorni fa in casa del Città di Cisterna: avversaria sarà la Pontina Futsal. Contro la formazione di Aprilia, i ragazzi di mister Palluzzi proveranno a far valere le caratteristiche che gli hanno consentito di essere, dopo quattro giornate di campionato, in testa alla classifica con il miglior attacco (22 marcature messe a segno) e la difesa meno battuta del torneo (solo 5 le reti subite). Nove punti che valgono allo Sporting il ruolo di capolista insieme ad altre quattro squadre. Di contro, la Pontina Futsal arriva al match di domani occupando il terzultimo posto in classifica con un solo punto all’attivo e per effetto dell’unico pareggio conseguito peraltro sabato scorso nel test interno con il Terracina.

Per i nerazzurri la sfida di domani rappresenterebbe tuttavia, in caso di vittoria, la possibilità di allungare sulle dirette concorrenti, tutte impegnate in gare comunque molto delicate. Buono il lavoro svolto in settimana dai ragazzi di mister Palluzzi, il quale non potrà contare per la gara di domani sullo squalificato Quirino Marconi e sull’indisponibile Maurizio Immesi. Da valutare le condizioni del marocchino Soukrat e di Cristian Trobiani che ancora non hanno smaltito i rispettivi infortuni. Per il resto, a disposizione del tecnico ci saranno Di Mario, Lo Grasso, Funari, Frioli, Millozza, Pardo, Di Giorgio, Cavallin, Genovesi, Sordilli, Petrin e Altobelli

“Dopo la partita di sabato scorso contro una grande formazione come il Città di Cisterna, l’unico pericolo che rischiamo di incontrare in vista del match di domani può essere rappresentato dalle motivazioni dei nostri ragazzi – ha tagliato corto il Dg dello Sporting, Massimo Populin – Sottovalutare l’avversario solo perché non occupa una buona posizione in classifica è un errore che non possiamo e non vogliamo permetterci di commettere. Sono convinto che con lo stesso spirito di sacrificio e con la concentrazione visti sette giorni fa a Cisterna, anche la partita di domani saprà dimostrare che lo Sporting quest’anno ha tutte le carte in regola per disputare un campionato da vertice”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.