Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ubriaco e senza patente si schianta in auto, morta la figlia di 9 anni

Dramma a Nettuno dove una bambina di appena 9 anni è morta in un incidente stradale. Alla guida il padre che aveva la patente revocata da 9 anni e guidava sotto l’effetto dell’alcol. L’auto si è ribaltata schiacciando la figlia di 9 anni. L’altra figlia, di 8 anni, è gravemente ferita. L’uomo è fuggito dall’ospedale dove era stato trasportato ma è stato rintracciato qualche ora dopo dalla polizia. Risultato positivo all’alcol test, è stato denunciato per omicidio stradale.

L’incidente è avvenuto intorno alla mezzanotte in via dei Frati, a Nettuno. Sul luogo dello schianto, la cui dinamica è da chiarire, è arrivata anche la madre delle piccole, la loro abitazione non è lontana. La donna è stata colta da un malore di fronte alla scena straziante e anche lei è stata ricoverata in ospedale ad Anzio.

La piccola vittima si chiamava Nicole. E’ stata estratta dalle lamiere della Bmw 320 guidata dal padre, G.M. di 39 anni, ora accusato di omicidio stradale. I rilievi della Polizia stradale distaccata a Nettuno, coordinata dal comandante della Polstrada di Albano Claudio Marrese, dovranno fornire elementi utili alle indagini sulla dinamica dell’incidente.

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.