Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Mercato all’ex consorzio agrario, quasi terminati i lavori

Sono in fase di ultimazione i lavori nei capannoni dell’ex consorzio agrario, alle spalle del teatro “D’Annunzio”, dove saranno temporaneamente trasferiti i banchi dello storico mercato annonario, situato al centro della città in via Don Morosini, che sarà poi sottoposto a ristrutturazione.

“Ad oggi – afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi – si può passare davanti al cantieri ed accorgersi che sono stati quasi completamente ultimati i lavori che interessano l’interno dell’immobile, cioè le opere edili propedeutiche, restano solo da risolvere le problematiche connesse all’umidità ed alle infiltrazioni d’acqua, soprattutto per la copertura.

Si tratta dei lavori di manutenzione dell’immobile funzionali alla collocazione dei box prefabbricati per lo spostamento provvisorio degli operatori del mercato annonario”. I lavori riguardano la bonifica dell’edificio con  interventi sulla copertura e sugli intonaci ammalorati dalle infiltrazioni; la rimozione delle dotazioni impiantistiche attuali dell’immobile (impianto elettrico, impianto idrico sanitario); la realizzazione servizi igienici per gli addetti e per il pubblico; la realizzazione di nuovi impianti per adduzione e scarico per i box prefabbricati; la realizzazione di nuovi impianti generali della struttura: elettrico, fognario ed antincendio; le opere di sistemazione esterna per la zona destinata a carico e scarico merci ed area stoccaggio rifiuti; la sistemazione delle zone di ingresso da via Don Minzoni e da via Cellini. L’importo complessivo delle opere (compresi oneri per la sicurezza) è di 199.827,60 euro.

“I lavori per il trasferimento temporaneo del mercato vanno avanti – continua il sindaco Di Giorgi – mentre per cio’ che concerne i box prefabbricati per l’alloggio degli operatori, è stata aggiudicata la gara per l’affidamento della fornitura e la posa in opera dei box stessi che saranno collocati entro settembre.

Per quanto attiene, invece, la ristrutturazione del fabbricato del vecchio mercato annonario, sulla base di una analisi congiunta architettonico– strutturale dell’attuale stato di degrado dell’immobile, si sta procedendo alla elaborazione di una prima stesura del progetto preliminare. Nel frattempo gli uffici comunali stanno provvedendo alla esecuzione di sondaggi e prove di carico strutturali sul fabbricato, al fine di poter definire compiutamente ed in via definitiva le scelte progettuali.

La ristrutturazione del mercato annonario, inserita nel programma sindacale, è un’altra delle cose concerete a cui l’amministrazione sta dando vita per venire incontro alle esigenze della città, in questo caso degli operatori commerciali del mercato annonario – conclude il sindaco – Ringrazio gli uffici comunali per il lavoro che stanno svolgendo e l’assessore Giuseppe Di Rubbo. L’impegno dell’amministrazione è di imprimere una ulteriore accelerata ai lavori relativi alla ristrutturazione del mercato anche nell’ottica di fornire ai cittadini un importante servizio e procedere, quindi, ad inserire tale opera in un più ampio quadro che prevede il restyling dell’intera area che corre lungo via Don Morosini anche con la realizzazione della pista ciclabile in centro la cui progettazione è nella fase esecutiva”.

Comments

comments

  • sconsolato

    …restano solo da risolvere le problematiche connesse all’umidità ed alle infiltrazioni d’acqua, soprattutto per la copertura….
    Io sarei partito da quelle, dalla messa in sicurezza della copertura e poi avrei fatto i box all’interno…
    Ma lo so, io sono solo un vecchio geometra… mo ci sono fior fiori di architetti e di politici…

MandarinoAdv Post.