Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cori per 3 giorni diventa una vetrina internazionale di olio e vino

cori-olio-eventoCori diventa una vetrina internazionale per l’olio. Il 6, 7 e 8 dicembre 2015 tre giorni per la valorizzazione dei suoi oli extravergini di oliva di qualità, ma anche per la promozione dell’agroalimentare e dei vini di eccellenza locali.

Cori è da sempre legata alla coltura e cultura dell’olivo e dei suoi prodotti: con le sue 265mila piante di olivo su una superficie di 1.732 ettari che interessa oltre 1.000 produttori rappresenta un importante centro olivicolo. Sarà un ricco ponte dell’Immacolata, da vivere e degustare, tra itinerari turistico-culturali ed enogastronomici, tavoli tematici, presentazioni, concorsi, contest e folklore, con epicentro Palazzetto Luciani, la piazza e la Chiesa di S.Oliva.

L’iniziativa è organizzata, per il Comune di Cori, dall’Ass.re alle Attività Produttive Mauro De Lillis, dal Delegato alla Promozione del Territorio Paolo Centra e dalla Delegata all’Agricoltura Sabrina Pistilli, insieme all’Associazione CapolCentro Assaggiatori Produzioni Olivicole Latina – e la collaborazione della Pro Loco Cori. Partecipano all’evento: l’Aspol Associazione Provinciale Produttori Olivicoli; l’Istituto Comprensivo Statale ‘Cesare Chiominto’; la Compagnia dei Lepini; la LILT Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, Sezione di Latina, Burro&Bollicine, gli Sbandieratori dei Rioni di Cori, gli Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori e gli Sbandieratori Leone Rampante di Cori.

cori-olio-evento-2015Si parte domenica 6 dicembre, alle 10:30, con la presentazione del sito ‘ScoprireCori’ e del progetto promozionale Destinazione Lepini: strumenti di comunicazione turistica multimedialipresso la Chiesa di S.Oliva, dopo i saluti istituzionali, tra gli altri, del Sindaco di Cori Tommaso Conti e del Presidente del Capol Luigi Centauri. Alle 11:30, a Palazzetto Luciani, l’inaugurazione del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’: i vincitori tra l’Azienda Olivicola Ubaldo Caucci Molara, l’Azienda Olivicola Catullo Manciocchi, il Frantoio Appetito, l’Olio Extravergine Impervio, l’Azienda Agricola I Lori e l’Azienda Agricola Biologica Caratelli verranno decretati attraverso un consumer test obanco d’assaggio alla cieca. A seguire il mini corso di degustazione guidata ‘Trova l’intruso’, per i giornalisti e gli operatori del settore. Dalle 16 alle 18, nella sala consiliare del Municipio, nell’ambito del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’, il Panel di Assaggiatori del Capol inizierà l’analisi organolettica (Panel test) sugli oli delle aziende di Cori partecipanti. Dalle 18 alle 20, a Palazzetto Luciani, si parlerà di‘Nutrizione e alimentazione, Olio e Salute’ e de ‘L’assaggio professionale dell’olio’.

Lunedì 7 Dicembre, dalle 15:30 alle 20, a piazza S.Oliva, l’apertura degli stand dei produttori locali con laboratori di analisi sensoriale, che verranno allestiti anche il mattino seguente. Dalle 16:30 alle 17:30, a Palazzetto Luciani, gli studenti del ‘Chiominto’ andranno a Scuola di extra vergine: lezioni di olio con degustazione. Dalle 17:30 alle 20, nella Chiesa di S.Oliva, il confronto su ‘Olio da itrana, un grande alleato per preservare la salute’ e L’analisi organolettica nel percorso di valorizzazione dell’olio extravergine della cultivar itrana’.

Martedì 8 Dicembre, alle 10, nella sala consiliare, la selezione degli oli finalisti del 3° Concorso‘L’Olio delle Colline a Cori’ e del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’. Alle 11, la Chiesa di S.Oliva ospiterà il seminario ‘Olio DOP colline Pontine: risorsa dell’olivicoltura di qualità ed importanza dell’olivicoltura nella storia dell’economia della Città di Cori’, che precederà laconsegna degli attestati e la premiazione degli oli finalisti del 1° Concorso ‘I consumatori premiano l’olio dei produttori coresi’ e del 3° Concorso ‘L’Olio delle Colline a Cori’: premio della giuria di consumatori e del Panel Capol ai primi tre classificati e premio della critica da parte della giuria di giornalisti ed operatori di settore. Infine, a piazza S.Oliva, la degustazione degli oli classificati e dei prodotti tipici coresi e poi, dalle 18 alle 20, L’Olio EVO di Cori incontra il Nero Buono: degustazioni di pane di Cori e vero extravergine accompagnato dal Nero Buono offerto dalle aziende vitivinicole Cincinnato, Marco Carpineti e Pietra Pinta.

La tre giorni sarà impreziosita dalle esibizioni degli Sbandieratori di Cori a piazza S.Oliva (domenica alle 11, martedì alle 12:30 e alle 17) e dalla possibilità di effettuare visite guidate gratuite del Museo della Città e del Territorio di Cori a cura dell’Associazione culturale Arcadia (domenica dalle 16 alle 18 e martedì alle 16). Presso i Cooking Show di piazza S.Oliva si potrà assistere alla preparazione e poi degustare gli ottimi abbinamenti olio/cibo (domenica e martedì dalle 18 alle 20). Si potrà pranzare e cenare presso i ristoranti convenzionati: Ristorante Zampi, Trattoria Da Checco, Ristorante Trattoria Da Metardo, Ristorante Fontana Del Prato, Hostaria Aglio Monte Da Matteo, Ristorante e Pizzeria Settecamini.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.