Morphe Arreda

Benacquista Latina Basket, qualcosa non va: sconfitta anche a Rieti

22/01/2018 di

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket non riesce a trovare la continuità giusta in questa stagione, centrando l’ennesima sconfitta in trasferta, la seconda consecutiva in un derby tutto laziale. Sul parquet del PalaSojourner, contro la Npc Rieti è finita 87-76 in occasione della seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A2 Old Wild West.

I nerazzurri sono protagonisti di una partita avvincente soprattutto nelle fasi finali in cui le due formazioni hanno giocato anche per la differenza canestri nello scontro diretto. I padroni di casa della Npc hanno avuto la meglio sui nerazzurri, sicuramente non al top della condizione fisica, con il risultato finale di 87-76 che permette ai reatini di avere lo scontro diretto favorevole, considerato il risultato della partita di andata in cui la Benacquista si era imposta 82-73. Non sono bastati, quindi, i 25 punti di Raymond, miglior realizzatore del match, né i 18 firmati da Hairston per superare i padroni di casa.

La condizione fisica, anche se decisamente precaria bisogna ammetterlo, sembra essere diventata per i nerazzurri un comodo alibi con il quale farsi scudo. I risultati poco soddisfacenti di questa stagione probabilmente sono frutto di problematiche da ricercare a monte e che meriterebbero un’analisi più approfondita. Quantomeno per uscire da un impasse che, alle condizioni attuali, rischia di allontanare fatalmente l’obiettivo play-off anche quest’anno.

Coach Gramenzi, tuttavia, prende le difese dei suoi commentando così a fine gara: «Quelle che erano le nostre preoccupazioni iniziali relative allo stato fisico non ottimale della squadra, visti i problemi legati agli infortuni che ci portiamo dietro e che ci condizionano gli allenamenti, sono venuti fuori nella partita. Nei primi 15 minuti siamo stati più lucidi, poi abbiamo fatto fatica. Faccio i complimenti agli avversari per quello che hanno proposto, perché sono stati molto bravi. Credo che abbiano giocato con tantissima energia trovando buonissime soluzioni. Nonostante all’inizio siano partiti con difficoltà, pian piano sono venuti fuori e hanno vinto meritatamente. Per quanto ci riguarda, ripeto, soffriamo molto la settimana di allenamento perché non avendo la squadra al completo, e non essendo un team profondo, si fa fatica. In panchina abbiamo tutti ragazzi molto giovani ed è sicuramente abbastanza rischioso metterli in campo nei momenti delicati e quindi tutto diventa un po’ più difficile».

I TABELLINI

Npc Rieti vs Benacquista Assicurazioni Latina Basket  87-76 (21-22, 43-39, 66-59)

Npc Rieti:  Conti 6, Tommasini 12, Hearst 20, Olasewere 18, Gigli 16, Santarelli n.e., Carenza 5, Marini n.e., Melchiorri n.e., Casini 7, Savoldelli 3, Berrettoni n.e..Coach Rossi. Vice Ruggieri.

Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Hairston 18, Tavernelli 7, Laganà 4, Saccaggi 9, Allodi 4, Pastore 9, Di Ianni, Jovovic n.e., Ambrosin n.e., Raymond 25, Cavallo n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.

Note:  Rieti tiri da due 51% (21/41) tiri da tre 35% (7/20) tiri liberi 75% (24/32). Latina tiri da due 53% (23/43) tiri da tre 23% (5/22) tiri liberi 83% (15/18). Usciti per 5 falli: Saccaggi e Laganà per Latina.

Il prossimo appuntamento con la Benacquista Assicurazioni Latina Basket è in programma domenica  28 gennaio alle ore 18:00 tra le mura amiche del PalaBianchini, dove riceveranno la formazione campana del Cuore Basket Napoli.