Morphe Arreda

DROGA TRA CASERTA E LATINA, TREDICI ARRESTI

22/06/2010 di

I Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese (Caserta) stanno eseguendo dalle prime ore di oggi ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di 13 persone, 5 immigrati nigeriani e otto italiani, accusati di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina, hashish ed eroina. Il provvedimento è stato emesso a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, ed avviate da alcuni mesi dagli stessi Carabinieri nell’alto casertano. La droga – secondo quanto accertato dai militari – era messa a disposizione degli spacciatori della zona matesina da trafficanti nigeriani operanti nella zona di Castel Volturno, sul litorale casertano. È stato anche accertato che cocaina, hashish ed eroina venivano cedute dagli indagati anche a giovani spacciatori provenienti dalla provincia di Latina.