Elezioni, Beppe Grillo a Latina il 23 gennaio

13/01/2013 di
beppe-grillo-latina-487dt6e53

Si scalda la campagna elettorale e cominciano ad arrivare i primi big. Il 23 gennaio sarà a Latina Beppe Grillo per sostenere la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle ed i candidati della Provincia di Latina.

I militanti del movimento hanno lanciato sul web una campagna di raccolta fondi per sostenere le spese relative all’evento e per organizzare l’incontro con Grillo.

 

  1. ma perchè Grillo si fa pagare il cachet del comizio come fosse uno spettacolo …??? viva l’Italia, viva il nuovo !

  2. E vai, è iniziata la tempesta. Lo dicono le previsioni meteopolitiche.
    Certo in molti sperano di non essere travolti……..sperano.

  3. Stefano,
    al 99,9% sarà alle 21:00 di sera!

    Fabio Guizzaro
    Organizer Pro_Tempore
    Meet Up 256 Latina

    P.S: Perchè scrivete tutti usando un nickname e mai un qualcosa che assomigli ad un nome e cognome?
    Ovviamente la mia è rivolta anche e soprattutto a chi dei simpatizzanti M5S commenta a favore; sappiate che niente è piu’ dirompente oggi di quella frase pronunciata nel 1978 …. ” NON ABBIATE PAURA!!”

  4. Vorrei solo capire QUANDO il signor Beppe Grillo sarà in grado di fare un dibattito con gli altri avversari politici. Troppo comodo parlare in alto dal suo bel pulpito e non accettare alcun tipo di critica. Ah già: chi l’ha criticato si è ritrovato FUORI dal suo movimento, vedi i signori Favia e Salsi.
    Mi dispiace ma non voglio al potere un novello Mussolini, l’Italia ha detto basta al fascismo e alle dittature quasi 70 anni fa. Non si deve tornare indietro.

  5. gli elettori di centro di destra quanto quelli di sinistra chiedono un cambiamento radicale di questa Italia allo sbando, dunque se son vere le loro istanze devono per forza votare il M5S in quanto assoluta novità nel panorama politico in putrefazione, perchè pensare o credere che gli artefici della crisi e declino nazionale possa essere gli stessi a risoverlo è da ingenui o fessi.

  6. credo farebbe la fine di Travaglio, bravo a criticare ma non nel pubblico contraddittorio…….

  7. per massimo icolaro della rete del cittadino….
    Ma tu invece di sputare M.E.R.D.A. DALLA tua bocca nei confronti di GRILLO E DEL MCS ,vatti a vedere il programma di codesto movimento ,dopo potrai giudicare.

  8. la televisione mistifica la realtà, anche quando il conduttore del talkshow è in buona fede l’eventuale contraddittorio tra due politici risulterebbe una fiera della vanità o dell’egocentrismo, o del festival delle caxxate.
    Una persona dovrebbe esser misurata non solo per la competenza, ma per ciò che in passato ha realizzato, nel caso specifico sappiamo delle negligenze e nefandezze realizzate dagli attuali esponenti politici ancori in lizza ed in lista, come sappiamo tutto dell’unico outsider della politica Grillo-M5S.
    Dunque se qualcuno è in grado di analizzare i pro e contro ed i fatti senza tifoserie partigianerie ed interessi pro domo sua appare chiaro che scelta e preferenze cadano sul M5S.

  9. i vecchi ed attuali partiti politici fanno della politica l’ARTE DELLA MENZOGNA.
    Unica realtà al di fuori del sistema dei MENZONIERI è il MoVimento 5 Stelle.

    ITALIANI non fatevi fottere dalla sinistra dal centro dalla destra perchè sono un unico impasto di interessi economici ad personam oppure ad criccam.