Morphe Arreda

BATTISTI, RESPINTA LA RICHIESTA DI SCARCERAZIONE

07/04/2009 di

Il procuratore generale del Brasile, Antonio Fernando de Souza, ha respinto la richiesta di scarcerazione di Cesare Battisti. Il procuratore generale ha anche emesso un parere a riguardo della pretesa prescrizione delle condanne in Italia a carico dell’ex terrorista dei Proletari armati per il comunismo originario di Latina: in base alla legge brasiliana, i crimini commessi da Battisti cadranno in prescrizione solo tra il 2011 e il 2013.