Morphe Arreda

COSTRETTO A PROSTITURSI E A DARE DENARO, PRESI DUE BULGARI

04/04/2009 di

Arrestato per estorsione un cittadino bulgaro di 40 anni, F.V.E. e denunciato per lo stesso reato, in quanto era trascorsa la flagranza, un connazionale, S.T.P., 33 enne, con precedenti penali. I carabinieri della stazione di Anzio, dopo la denuncia di un ragazzo bulgaro di 24 anni, residente ad Aprilia, ha verificato che i due pretendevano 40 euro al giorno dal giovane, con minacce e percosse, per farlo prostituire con uomini in un luogo da loro indicato, sulla Nettunense. L’arrestato è stato bloccato poco dopo la consegna dei soldi, mentre tentava di mimetizzarsi fra i clienti di un bar di Lavinio. L’altro è stato rintracciato
successivamente.