Morphe Arreda

VIDEO Tre cagnolini appena nati chiusi in una busta e gettati in campagna, nuovo caso di maltrattamento

29/06/2018 di

La città di Latina è ancora sconvolta per la vicenda di Lucky, il cagnolino picchiato e gettato in un cassonetto nel quartiere Q5. Il cucciolo, deceduto il giorno successivo al suo ritrovamento a causa delle ferite riportate, ha scatenato l’indignazione di tutti, al punto tale da dare vita ad una vera e propria petizione sul web affinché i colpevoli di questo vile gesto vengano consegnati alla giustizia.

A distanza di pochi giorni si è verificato un altro caso di maltrattamento avvenuto proprio alle porte della nostra città. Questa volta siamo a Norma, in provincia di Latina, dove ieri tre cuccioli, due di colore bianco e uno nero, sono stati trovati all’interno di una busta bianca, ben chiusa e gettata in aperta campagna. I cagnolini sarebbero sicuramente morti se alcuni cittadini non si fossero accorti della presenza e dei rumori provenienti dall’interno. Il tutto è stato ripreso da un video, pubblicato da una volontaria dell’Associazione Ente Nazionale Protezione Animali, che mostra perfettamente i cagnolini appena nati, ancora con gli occhi chiusi.

I cuccioli, vista la loro tenerissima età, hanno urgente bisogno di essere allattati da un’altra mamma e l’Associazione Amici del Cane di Latina lancia un appelloSe qualcuno ha una mamma cane che ha i cuccioli della stessa età contatti urgentemente Susanna. Anche se qualcuno ha una femmina con gravidanza isterica vi prego la chiami!!!”

Chiunque volesse maggiori informazioni e volesse offrire aiuto a questi cuccioli può contattare la volontaria Susanna al numero 393/403082665

VIDEO