Morphe Arreda

Terrorismo, spuntano contatti tra gli indagati di Latina e l’attentatore di Marsiglia

01/04/2018 di

Spuntano alcuni contatti tra le persone indagate a Latina e l’attentatore di Marsiglia, Ahmed Hanachi. Il tunisino che il 1° ottobre dello scorso anno ha ucciso due giovani donne era stato in provincia di Latina, in particolare ad Aprilia. Qui aveva sposato una donna italiana con la quale si era poi separato. Con lui avrebbero avuto dei contatti alcuni degli indagati che erano nella rete di Anis Amri, l’attentatore di Berlino ucciso a Sesto San Giovanni nel dicembre 2016.

Anche Amri, tra l’altro, aveva vissuto ad Aprilia, in località Campoverde, ospite di un connazionale che ha consentito di ricostruire una serie di contatti, consentendo agli investigatori di tracciare un quadro complessivo. Sul nuovo spunto investigativo c’è naturalmente il massimo riserbo, anche perché le indagini potrebbero portare a nuove accuse e a nuovi indagati.