Morphe Arreda

Rifiuti, la famiglia Cerroni acquisisce il controllo di Ecoambiente

28/03/2018 di

La società Systema Ambiente spa si è aggiudicata il 51% delle quote di Ecoambiente. L’asta si è conclusa con l’aggiudicazione, per due milioni e mezzo di euro, alla multinazionale che ha così “bruciato” la Paguro di Fabio Altissimi.

L’apertura delle offerte è avvenuta ieri davanti al giudice della sezione fallimentare del Tribunale di Latina Francesco Cina alla presenza dei curatori fallimentari di Latina Ambiente Lorenzo Palmerini e Angela Pierro.

Salvo imprevisti di natura tecnica, il gruppo riconducibile a Manlio Cerroni acquisisce la totale proprietà della società che gestisce una parte della discarica di Borgo Montello. A Cerroni, infatti, è riconducibile sia la Systema Ambiente che la Ecolatina Impianti, l’altra società che detiene il rimanente 49% di Ecoambiente. Questo è potuto avvenire grazie al diritto di prelazione dell privato che detiene la minoranza delle quote.

La Systema Ambiente (presidente del cda Monica Cerroni, figlia di Manlio) ha un capitale sociale di 13 milioni di euro. Si occupa di raccolta, trasporto, stoccaggio, trattamento, smaltimento, recupero e riciclo di rifiuti solidi, liquidi, urbani, speciali e pericolosi. Gestisce altri impianti a Inzago, in provincia di Milano, e altri due in provincia di Brescia.