Morphe Arreda

Terracina intitolerà il lungomare ad Aldo Moro

22/01/2015 di
aldo-moro-terracina-7893622

aldo-moro-terracina-7893622Il Comune di Terracina potrebbe intitolare il proprio lungomare, viale Circe, ad Aldo Moro. Il leader Dc era molto legato alla cittadina laziale, dove aveva acquistato due appartamenti e dove spesso soggiornava, tanto che nella primavera del 1969 gli venne conferita la cittadinanza onoraria. L’ultima volta che vide Terracina fu circa dieci giorni prima del sequestro, e ai due carabinieri e ai tre agenti della scorta trucidati il 16 marzo del 1978 in via Fani la città ha già dedicato cinque strade nel quartiere Arene.

La mozione sarà discussa nell’assemblea consiliare di domani. «È probabile un voto unanime dell’aula», afferma Antonello Di Mario, nato a Terracina e autore del libro «L’attualità di Aldo Moro». «Mi hanno telefonato – continua – per darmi la gradita novella che ho subito riferito ad Agnese Moro, la terzogenita dello statista democristiano, anche lei lieta per l’evento».

«Aldo Moro – ricorda Di Mario – amava Terracina. Quando era in città passeggiava spesso in riva al mare, fino al porto, per osservare il rientro dei pescherecci. Ascoltava le persone che incontrava e tutti lo salutavano con affetto. Lunghi dialoghi col sindaco moroteo Lelio Sebastianelli e col capogruppo Dc in municipio Leonardo De Risi». Di Mario conclude: «È una bella notizia, che ci riconcilia col passato».