Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Pallanuoto, il 2011 comincia con una vittoria

La Latina Pallanuoto ha salutato nel migliore dei modi l’arrivo del nuovo anno, superando per 12-9 la Ellevi Nervi. Una vittoria importante per morale e classifica, che proietta i nerazzurri in una posizione tranquilla, anche in previsione dei prossimi due match contro Florentia, in casa, e a Siracusa.

PRIMO TEMPO

La prima palla a due del 2011 era del Nervi, complice la partenza in anticipo di Gocic. Dopo 38” il settebello nerazzurro era già in vantaggio, con un’ottima conclusione di Calcaterra. Immediata la reazione dei liguri, che con una “palombo” di Damonte riequilibravano subito il risultato. Latina non riusciva a sfruttare due superiorità numeriche, una clamorosa con Vittorioso servito da Grossi, ma a 3’ e 24” arrivava la rete di Innocenza per il 2-1 Latina. A differenza del settebello nerazzurro, il Nervi, a 4’ e 40”, sfruttava la sua superiorità numerica (Grossi nel “pozzetto), siglando il 2-2 con Celia. A 2’ e 26” dalla fine del primo tempo, poi, lo stesso Celia trasformava un rigore con lo stesso Celia. Nella successiva azione era invece il settebello di casa a beneficiare di un tiro da rigore che Calcaterra trasformava. Finivano qui le emozioni di un primo tempo ben giocato dal Nervi, un po’ meno dai ragazzi di Giannouris: 3-3.

SECONDO TEMPO

Dopo 28” era ancora Calcaterra, ben servito da Vittorioso, a colpire Moses. Passavano soltanto trentotto secondi ed era Maddaluno a finalizzare al meglio un’altra bellissima azione. Poi saliva in cattedra Sattolo, bravo in due occasioni. Celia, però, a 2’ e 34” riportava sotto il Nervi. Sattolo, davvero in grande spolvero, in altre due occasioni evitava il gol e, finalmente, dopo uno 0/4 iniziale, a 40” dalla conclusione del secondo tempo, era Romiti a realizzare in superiorità numerica dopo l’iniziale errore di Calcaterra. Nervi reagiva subito: la difesa dormiva e Marziali, con l’uomo in più, andava in gol con Marziali. Il botta e riposta, una volta tornati dall’altra parte, premiava Latina con Innocenzi: 8-5.

TERZO TEMPO

Il Nervi non ci stava e Valentino, dai sette metri, sorprendeva Sattolo (1’ e 47”). Latina subiva il colpo, anche troppo, e lo stesso Valentino, a 2’ e 58”, colpiva ancora con un pregevole pallonetto. Latina non riusciva più a girare palla, la quarta persa in attacco con la superiorità e nonostante il time out, era lo specchio di questa situazione negativa. A 3’ e 03” dalla conclusione, fallo da  rigore su Calcaterra, che lo stesso centroboa trasformava. I liguri di Baldineti non demordevano e Valentino, questa volta con l’uomo in più, realizzava il suo personale terzo gol, mandando su tutte le furie Giannouris. Finiva qui, praticamente, un terzo tempo da dimenticare per Latina.

QUARTO TEMPO

Il settebello nerazzurro riordinava le idee e con Buckner, in superiorità, siglava una rete importantissima che veniva bissata da Innocenzi, ben servito da Vittorioso, a 2’ e 59”. A 2’ e 28” dalla fine, arrivava la rete di Gocic che, di fatto, chiudeva il match, anche se a due minuti scarsi una rete di Damonte riaccendeva le speranze di Nervi. Latina, però, riusciva a controllare bene il ritorno dei liguri che perdevano per espulsione Valentino, lasciando l’intera posta a Latina: 12-9 il finale.

LATINA PALLANUOTO-ELLEVI NERVI 12-9 (Parziali: 3-3; 5-2; 1-3; 3-1)

Latina Pallanuoto: Sattolo, Proietti, Gocic (1), Russo, Buckner (1rig.+1), Innocenzi (3), Mauti, Vittorioso, Romiti (1), Calcaterra (2rig.+2), Grossi, Maddaluno (1), Bisegna. All: Giannouris.

Ellevi Nervi: Moses, Prian, Brambilla, Nyeki, D’Alessandro, Marciano, Damonte (1), Marziali (1), Cotella, Valentino (3), Canzoni, Pesenti, Celia (1rig.+2). All: Baldineti.

Arbitro: Collantoni di Porto Santo Stefano e Zappatore di Taranto.

Note: uscito per limite di falli Cotella (3’ e 42”4^ tempo), Buckner (7’ e 17” quarto tempo). Espulso Valentino a 1’ e 25” dalla fine del match. Superiorità numeriche: Latina 2/10 più tre rigori realizzati. Ellevi Nervi: 2/7 più un rigore realizzato.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.