Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Trans di Latina si prostituivano in una casa a luci rosse, blitz della polizia

Transessuali residenti a Latina si prostituivano in una casa a «luci rosse» che è stata scoperta in via Santissimo Rosario, nel pieno centro storico di Ragusa. È la quinta casa d’appuntamenti chiusa quest’anno in seguito ai controlli della Squadra Mobile locale. All’interno si prostituivano due transessuali e una donna residente a Bari, tutti di origini colombiane. I prezzi oscillavano da 50 a 200 euro.

I clienti prendevano contatti tramite siti internet specializzati. Sono stati i residenti della zona, infastiditi dal continuo via vai, a informare la polizia, che ha fatto scattare un blitz, trovando anche un cliente. La donna e i due transessuali, tutti regolari sul territorio nazionale in quanto titolari di permesso di soggiorno, sono stati identificati. Il proprietario dell’immobile, secondo quanto accertato dagli investigatori, avrebbe stipulato un contratto regolare con la cittadina colombiana che esercitava la prostituzione, per poi ospitare i due trans con lo stesso scopo. Sono in corso accertamenti fiscali per accertare la regolarità dei documenti esibiti ed il pagamento delle imposte di registro.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.