Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cisterna, al via la sesta edizione di Culture Pop

406066_389044701159377_1600033408_nTorna quest’anno la sesta edizione di Culture Pop, la rassegna della piccola e media editoria che ha portato a Cisterna, grazie all’impegno e alla costanza della libreria Voland, la voglia di parlare di attualità attraverso le pagine intense dei libri. Una kermesse di tre giorni, concentrata nelle giornate di oggi, domani e domenica, con incontri, eventi e musica jazz dal vivo, che ogni anno richiama migliaia di persone.

IL PROGRAMMA – Il programma di quest’anno vede nella serata inaugurale, che aprirà ufficialmente il festival, alle 18 presso Palazzo Caetani, l’intervento dello scrittore Martin Rua, che presenterà il suo libro La cattedrale dei nove specchi, edito da Newton Compton, insieme a Francesco Velonà, scrittore e regista. Alle 21 sarà la volta di Alessandro Marzo Magno con il libro Il genio del gusto. Come mangiare italiano ha conquistato il mondo (Garzanti); relatore sarà Marco Ventura de Il Giornale.

Nella mattinata di domani, alle 11, Marina D’Amato presenterà il libro per bambini Ci siamo persi i bambini, edito da Laterza. Nel pomeriggio, alle 18.30, ci sarà musica jazz dal vivo con Augusto Pallocca Trio – jazz. Mentre alle 21 Darwin Pastorin presenterà Adesso abbracciami, Brasile (Elliot), con relatore Federico Lattanzio di Goal di Notte. Si chiude alle 22 con un altro concerto di musica jazz, ad opera questa volta di Amor Fou – Gipsy jazz.

Nella giornata conclusiva di domenica, alle 18.30, Giulio Leoni presenterà Il testamento del Papa (Nord) insieme a Diego Rosato del Reader’s Bench. E per finire, alle 21, Simone Lenzi presenterà Mali Minori (Laterza) e farà da relatrice Laura Zanacchi del programma Fahreneit di Radio 3.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.