Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sul sito della Regione Lazio spunta la provincia di “Littoria”

Sul sito della Regione Lazio spunta la provincia di Littoria. Compare nel portale per l’accreditamento dei finanziamenti pubblici, esattamente nel form di registrazione dove è indicata la provincia di “Littoria”, come si vede dall’immagine accanto.

Il portale S.AC. è il sistema di accreditamento degli enti di formazione e orientamento della Regione Lazio. Serve all’amministrazione regionale per riconoscere l’idoneità di soggetti pubblici e privati, con sedi operative presenti sul territorio regionale.

Un utente si è accorto della presenza di Littoria tra le province proprio mentre eseguiva un’operazione attraverso il sito web. Nella lista dei comuni in provincia di Littoria compaiono Littoria, ma anche Latina e Formia.

Comments

comments

  • VuGini

    ….quando ho cambiato domicilio (in un’altra città) l’addetto mi ha fatto vedere che sul monitor dell’anagrafe esiste sia Littoria che Latina.

  • X

    Sarà qualcuno nato quando esisteva Littoria che non ha mai fatto cambiare il codice fiscale.

  • Ben-ito

    mi piace

  • giova

    Beh! Sarebbe ora di chiamarla Littoria e basta.
    Questo non vuol dire essere fasci.-sti, ma ricordare le sue origini.

  • Silvy

    Probabilmente l’archivio contiene anche i vecchi comuni soppressi

  • Emanuele Bonaldo

    Beh il suo vero nome è Littoria, va difeso come nome, non per nostalgismo ma per ricordare chi ha creduto in questa città, va ricordato il suo nome per i sacrifici dei nostri nonni. Dalle numerose interviste fatte agli anziani ricordano il nome di Littoria e non Latina. Dobbiamo tutelare la nostra storia e non distruggerla

  • Remo

    Il vero e unico nome è Latina perché Littoria è stata sepolta insieme ai fascisti che hanno portato alla rovina il nostro Paese.
    Questa è la storia, il resto sono giochini di nostalgici in cerca di visibilità.

  • Emanuele Bonaldo

    Remo mi dispiace contraddirti, il nome di Latina non è stato scelto ma bensì imposto, Littoria è stata sepolta contro la sua volontà, contro la volonta delle persone che hanno fatto tanto per questo territorio. E non parlo dei fascisti ma delle persone che hanno scavato i canali, delle persone che hanno bonificato. Il fascismo non centra nulla, mi dispiace che tu non abbia sufficiente apertura mentale da capirlo.

  • huibhi

    Che sia Latina o Littoria rimane sempre la nostra decadente palude disagiata <3

  • Means

    Certo!!! teniamoci i clan e qualche politico collegato, tutti i finti coatti, destronzi ma solo a chiacchiere, compreso il SINDACO della sua parte politica del primo giorno e tutti i gregari, e non sindaco di tutti.

  • man

    Ma si, chiamiamola littoria, poi magari il sindaco possiamo identificarlo podestà, togliamoci l’incombenza di andare a votare e richiamiamo il re.

  • Stefano

    80 anni di storia.
    14 anni di Littoria
    66 anni di Latina.
    Per quale motivo cambiare nome ora?
    Se proprio si vuole insistere basta scrivere agli ingressi della citta:
    LATINA (già Littoria)
    Con buona pace per tutti. Anche per le memorie storiche.

  • ren

    credo ci sia un problema amministrativo oltre a quello morale e politico; faccio un esempio: che validità avranno gli atti presentati da soggetti accreditati al Sitas residenti a Littoria in provincia di Littoria? Perchè, ad oggi, la regione Lazio legittima una scelta che potrebbe rendere nulli atti importanti … questo è un problema serio, chi ha fatto questa stupidagine nostalgica potrebbe rispondere di parecchi danni.

MandarinoAdv Post.