Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Campagna elettorale Pd, il senatore Zanda a Latina

Il senatore Luigi Zanda

Proseguono gli appuntamenti elettorali dei candidati pontini del Partito Democratico alla Regione Lazio, Enrico Forte, e al Senato, Claudio Moscardelli.

Domani pomeriggio alle 18, presso la Sala Roma dell’Hotel Europa a Latina è in programma un incontro al quale parteciperanno, oltre ai due candidati, il senatore Luigi Zanda, vice capogruppo del Pd in Senato.

L’appuntamento sarà l’occasione per affrontare i temi chiave della campagna elettorale in corso illustrando i progetti che il Partito Democratico intende mettere in campo per la provincia di Latina in tema di lavoro, casa, salute, istruzione, rilancio economico  e tutela dei diritti dei cittadini.

Il territorio pontino sta vivendo da troppo tempo una fase di profonda crisi produttiva, occupazionale e sociale alla quale gli amministratori del centro destra hanno dimostrato di non sapere dare risposte concrete. Il rilancio economico del programma di Enrico Forte passa attraverso la valorizzazione delle risorse ambientali e culturali che rappresentano un patrimonio poco utilizzato della provincia di Latina; il potenziamento delle infrastrutture al servizio delle aziende e del turismo; l’organizzazione di un sistema di assistenza sanitaria e sociale in grado di fornire risposte alle esigenze delle fasce deboli della popolazione; il potenziamento dei servizi pubblici, dai trasporti all’acqua con particolare attenzione alla gestione del sistema idrico.

L’idea chiave è quindi quella di puntare sulle risorse del territorio per dare vita ad un progetto di sviluppo reale e sostenibile dal punto di vista ambientale archiviando una fase storica nella quale hanno invece prevalso interessi diversi e servitù dannose per l’economia pontina.

Comments

comments

  • cetto lachiunque

    ma non è meglio se rimane a casa sto vecchietto!!!!
    tutto tutto niente niente
    il vs cetto lachiunque

  • Inganno Continuo

    Ma come possono essere credibili costoro?
    Vogliono cacciare definitivamente la POLVERINI e i suoi metodi collocando nella LISTA ZINGARETTI proprio le persone che avevano fortemente sostenuto la giunta polverini.
    CHE QUALCUNO SMENTISCA QUANTO LETTO:
    Quando la coerenza paga:
    Nicola Zingaretti nella regione Lazio,si propone come La SCELTA NUOVA.
    Talmente nuova che nella circoscrizione elettorale Lazio 2 CANDIDA un consigliere comunale di Cisterna,entrato in quota PDL che ha sempre sostenuto le candidature della coalizione PDL,sia in provincia sostenendo il pregiudicato Cusani,sia in regione sostenendo la signora dello sperpero Polverini.
    Candidatura anche per Eleonora Zangrillo assessore al bilancio in provincia in quota PDL-berlusconi-fazzone-cusani-polverini.
    Stessa identica “scelta nuova ” a Frosinone, la lista di Zingaretti candida Sergio Cippitelli Sindaco del comune di Broccostella e Presidente (dimissionario) del Consiglio della Provincia di
    Frosinone, ovviamente anche costui del PDL, e a quanto pare grande estimatore e sostenitore di Mario Abruzzese presidente del consiglio regionale del Lazio, amico fidato del gentiluomo FIORITO.

MandarinoAdv Post.