Website Security Test
Banner Bodema – TOP

BUONAMANO UCCISO DA QUATTRO PERSONE, CACCIA AL COMMANDO

Emergono nuovi dettagli sulle inchieste relative agli omicidi Moro e Buonamano. Ad uccidere “Bistecca” sarebbe stato un commando di quattro persone. Si rafforza così l’ipotesi di un piano studiato nei dettagli che ha portato all’uccisione dell’uomo in via di Monte Lupone.


Oltre a Costantino Di Silvio, detto “Patatone” sempre irreperibile, sarebbe indagato un altro giovane appartenente alla famiglia Di Silvio. Continuano le perquisizioni e gli esami tecnici, in attesa dei risultati relativi agli esami stub e alle perizie balistiche. Gli investigatori stanno ricostruendo i legami tra i due delitti. Al setaccio dei tecnici il computer sequestrato nella casa di Massimiliano Moro. Dal pc potrebbero arrivare indicazioni sui contatti tra la vittima e altre persone, prima del delitto.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.