Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Chiarato: “I Rom di Al Karama tornino a casa loro”

Duro intervento del consigliere comunale Gianni Chiarato sul caso dei bambini rom di Al Karama che non possono andare a scuola perché rimasti senza scuolabus.

“Intervengo – scrive Chiarato  – in merito alla vicenda delle linee scuolabus per gli occupanti le strutture Al karama-Cgil di Borgo Montello, per rilevare che, considerato che il gruppo di Rom occupa abusivamente la struttura di Al karama-Cgil a Borgo Montello, la loro vicenda continua e continuerà ad essere un problema sociale. Dal mio punto di vista la soluzione ideale sarebbe far tornare i Rom nei loro Paesi di origine, mentre per quanto riguarda i servizi sono convinto che la priorità debba essere data ai cittadini di Latina, cui siamo chiamati a dare risposte in merito soprattutto alle politiche del lavoro e della sicurezza, specie dopo le continue ondate di furti in atto. Faccio inoltre rilevare che il PD, che sembra tanto affezionato alle vicende dei Rom di Al Karama-Cgil, a quanto mi risulta non ha mai proposto emendamenti al bilancio comunale, che io peraltro avrei bocciato, a favore degli occupanti di Al Karama-Cgil. In ogni caso ritengo che debba essere valutato bene il fatto di assegnare ad Al karama-Cgil fondi che arrivano dalle tasche dei cittadini di Latina”.

Comments

comments

  • Controcorrente

    A Chiarato!! te sei cacato sotto fino a ieri dei rom e ora li vuoi caccia via!!!!! Ma vaff……..

  • davidone

    ma io dico ma se sono poveri,le macchine che utilizzano come si vede dalla foto chi le paga,l’assicurazzione sempre se la fanno chi la paga,la benzina che costa 2 euri al litro chi la paga..ma che devono fare nel nostro paese solo per rubare?no ai rom di al karama

  • entony

    fuori dal capoluogo……………………al massimo a napoli…………..stessa razza

  • mpz

    Beh davvero desolante pensare che un consigliere comunale possa fare certe affermazioni! Ricorderai al consigliere Chiarato che percepisce soldi pubblici e come rappresentante di un organo pubblico non ha ne il diritto ne il dovere di certe affermazioni. Cittadini di Latina SVEGLIA!!!!!! Questa è la nostra rappresentanza, rendetevene conto!!!!Salviamo Latina!!!!!

  • Ben-ito

    Magari Chiarato invece dice proprio quello che pensa la maggioranza della gente !! Complimenti Gianni, per aver espresso un pensiero libero dal solito buonismo di facciata,

  • alceste

    ma se so’ nomadi, perche non girano un pò in Italia,
    un pò in Vaticano, un pò in Romania…

  • colpa di shengen

    parole sante

  • Cittadino di Latina

    1)Il suo partito governa Littoria da oltre 20anni.
    2)Littoria ha accolto a braccia aperte 2 famiglie di Rom Italiane i cui cognomi li conosciamo tutti, e che MAI i suoi camerati hanno pubblicamente invitato ad andar via (nonostante nn rubino catenine d’oro)
    3)Mi pare che i servizi di cui parla siano spesso gestiti da cooperative, che godono di contributi pubblici, e appartengono diciamo cosí all’area.
    Allora io potrei essere anche d’accordo cn Lei, ma trovi il coraggio di andare a Pantanaccio o a Campoboario ad urlare le stesse cose. Magari sotto campagna elettorale (che visti i toni che usa, si avvicina)

  • MISTERO

    Pultroppo cè stata una politica sbagliata tanti anni fa e i rom che stanno a pantanaccio e zone vicine se ne sono approfittati dello stato che era Latina terreni e amministrazioni facili e hanno avuto chi li aiutava..La stessa cosa stanno facendo a Aprilia solo che li li stanno mandando via sia il comune che i cittadini prima che si accasano e poi non li cacci piu..qui ci siamo svegliati troppo tardi…

  • stefano

    Questo è l’esempio di come si maschera, con una questione populista, la mancanza dei servizi.
    il consigliere Chiarato voleva intendere che gli scuolabus vanno prima dati come servizi ai cittadini di Latina. Siccome il servizio di scuolabus è assente da decenni (tranne due casi sperimentali al Sabotino e Tor Tre Ponti), è impensabile istituirlo per i rom, altrimenti i cittadini che pagano le tasse avrebbero tutto il diitto di chiederlo anche loro.

  • Cittadino di Latina

    Caro Stefano, Chiarato fa parte della maggioranza non dell’opposizione. Vuole fare quello che dice? Lo faccia. Lo sanno tutti però chi beneficia dei servizi come case popolari etc… Quello che dico io è che i pesci grossi fanno sempre più paura e sui piccoli si fa propaganda. Tutto qua. E poi ripeto non può indignarsi chi fa parte di una maggioranza politica che governa da due decenni. Ognuno ha le sue legittime idee. Ma per favore nn prendeteci per il c..o sulla storia dei Rom.

  • Giorno e notte

    cacciatore e animalista, guerriero e pacifista, politico e sindacalista…il popolo nota queste chiare dinamiche di campagna elettorale? …la politica ridicola

MandarinoAdv Post.