Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina Ciclabile, il programma della Settimana della mobilità sostenibile

Il Comune di Latina, dopo aver sottoscritto il protocollo proposto dall’associazione “Latina Ciclabile”, aderisce alla Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2011.
“L’intesa – spiega Bruno Mucci di Latina Ciclabile – tra noi e l’Assessorato Mobilità e Trasporti è stata immediata. Si è cominciato col fissare i punti più importanti su cui lavorare. L’Assessorato ha contattato tutte le associazioni ed imprese che operano e promuovono attività ed iniziative finalizzate allo sviluppo sostenibile per dare una visione ampia delle realtà presenti sul territorio. A Latina CiclAbile è stato chiesto di organizzare (oltre a Raggi Uva, che ha riscosso un grande successo in termine di adesioni), una seconda Biciclettata per domenica 18 settembre, aperta a tutti, con partenza da Piazza del Popolo ed arrivo a Fogliano dove è stato organizzato un piacevole pic-nic, durante il percorso verranno distribuiti, nel piazzale di Ortopontino, dei sacchetti per il pranzo a sacco.
Sabato 17 e domenica 18 settembre, Piazza del Popolo sarà chiusa al traffico. Al gazebo di Latina CiclAbile, sarà possibile ricevere tutte le informazioni sull’evento in corso. Saranno presenti inoltre espositori ed officine che insegneranno i segreti per riparare una camera d’aria o effettuare piccole riparazioni sulla bicicletta, oltre ad esporre alcuni modelli di biciclette. Questa, per la nostra città, è l’occasione per rilanciare e promuovere l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto alternativo per le brevi e medie distanze, cercando di sensibilizzare l’Amministrazione Comunale ed i politici a realizzare una rete di piste e percorsi ciclabili in modo di mettere in condizione, chi usa la bicicletta, di potersi muovere in sicurezza per le strade della città.
Inoltre, potendo godere di un clima mite per quasi tutto l’anno e di strade larghe e pianeggianti, ci sarebbero tutti i presupposti per far diventare Latina una città più vivibile e a vocazione ciclabile, promuovendo il “cicloturismo” che in questi ultimi anni sta riscuotendo un enorme successo in molte regioni italiane in termine di partecipanti e soprattutto ha portato un notevole incremento economico nelle aree dove è stato sviluppato”.

 

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.