Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Psicosi (e leggende) galoppano su Facebook: Attenzione al furgone pieno di rom accanto alla scuola!

psicosi-rom-latina-facebook2La psicosi galoppa su Facebook, facendo leva su leggende metropolitane dure a morire. Un furgone parcheggiato in via Cicerone diventa così un motivo di panico e allarme generale: “Attenzione a questo furgone pieno di rom. Si aggira da diverso tempo nei pressi di via Cicerone e gli orari combaciano con l’entrata della scuola di via Tasso. Oggi hanno sostato tutto il giorno e una giovane mamma faceva tranquillamente i suoi bisogni dietro un cespuglio. Occhio ai bambini… Sono stati già segnalati alle forze dell’ordine. Staremo a vedere“.

Il messaggio circola su Facebook e dentro c’è tutto. I rom (addirittura un furgone pieno di rom!), la presenza di una scuola con bambini che ovviamente rischiano di essere rapiti (perché la leggenda vuole che i Rom siano rapitori di bambini), il fatto di aggirarsi con fare sospetto…

Prevedibile la sequela di commenti, con tanto di ringraziamenti per la “preziosa segnalazione“. Ma per fortuna qualcuno valuta la questione in maniera più adeguata: “Gli zingari rapiscono i bambini e i comunisti li mangiano… siamo ancora a questo livello? Secondo me sono più spaventati loro di voi“.

Ma il sasso è ormai lanciato. E ora siamo in attesa del prossimo terribile pericolo. Intanto nella zona dei pub gli italianissimi ventenni lanciano bottiglie e imboccano contromano ubriachi… ma attenzione al furgone bianco parcheggiato perché “è pieno di rom!“.

Comments

comments

  • X

    Quindi nessuno zingaro ha mai rapito bambini? Tocca dirlo ai bambini rapiti dagli zingari che non sono stati rapiti allora.
    Ma per favore… Avete avviato anche una causa di canonizzazione per i poveri rom parassiti incompresi? O avuto assunto nel giornale uno di loro?

    • Marione

      e dove c’è scritto che “nessuno zingaro ha mai rapito un bambino”?

      • X

        ” (perché la leggenda vuole che i Rom siano rapitori di bambini)”
        Al momento che viene paragonata ad una leggenda il fatto che i Rom rapiscano i bambini, è come dire che non è vero che i Rom rapiscano i bambini.
        Leggo male io l’articolo o cosa?

  • Rompiglio

    Bei tempi quando si potevano chiamare “zingari”.

  • Marione

    ahah non ci posso credere, ancora con la storiella dei rom che portano via i bambini??? ma per favore

    • pasquino

      Quindi quando si leggono notizie riguardo a questi episodi sono invenzioni? Bene, vallo a dire a quei genitori poi scrivici cosa ti hanno risposto.
      Mi sa che è meglio che continui a vederti il Latina calcio

  • haran banjo

    Un articolo fatto basandosi su Facebook. Grande esempio di giornalismo. A parte questo, vorrei dire la mia sulla chiusura dello pseudo articolo. E’ vero, gli italianissimi nella zona dei pub fanno casino. E’ altrettanto vero che sono identificabili e quando presi, pagano fino all’ultimo perché hanno beni aggredibili. Lo stesso non si può dire per i vostri cari zingari che hanno una decina di alias e non hanno beni su cui rivalersi in caso di reato. Guardare poi il furgone. Un controllo di polizia accerterebbe sicuramente problemi nella revisione e non oso immaginare se si va a vedere l’assicurazione, la patente……

  • Rompiglio

    Dal Messaggero on-line:

    Roma, tentano di rapire una ragazza per farla prostituire: arrestate 3 donne rom.
    Tre donne rom, di 17, 22 e 23 anni, sono state arrestate dai Carabinieri della Stazione di Roma Torrino-Nord per avere tentato di rapire una connazionale, appena maggiorenne, per farla prostituire. Tutto è avvenuto nei pressi del campo nomadi in via Asciano, quando le tre rom sono entrate di forza nell’abitazione, un appartamento privato nella stessa strada, dove vive la vittima, per portala via… ecc.

MandarinoAdv Post.