Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, il Latina perde: salvezza rimandata

bruscaginLa salvezza non è ancora raggiunta. L’Entella vince 2-0 e riaccende la speranza per la salvezza. Ma sta meglio il Latina a cui servirà solo un pareggio nell’ultimo turno per restare matematicamente in cadetteria.

I liguri vincono 2-0 e capitalizzano al meglio il vantaggio dopo cinque minuti di Troiano che realizza dalla brevissima misura dopo un assist di Iacoponi. Il Latina reagisce in chiusura di primo tempo con Bidaoui che fa tremare la traversa. Nella ripresa l’Entella realizza al 28? il bis con Mazzarani e archivia la pratica anche perché gli ospiti restano in dieci uomini per l’espulsione di Ammari dopo un fallo su Volpe. Festeggiano i liguri ma nell’ultima giornata andranno a sfidare in trasferta il Crotone che sopravanza proprio l’Entella soltanto di un punto in un match da dentro o fuori per entrambe le squadre. Per i pontini c’è ancora da soffrire.

VIRTUS ENTELLA-LATINA 2-0

Virtus Entella: Paroni, Iacoponi, Ligi, Russo, Belli, Volpe, Battocchio, Troiano (34’ st Staiti), Costa Ferreira, Sforzini (17’ st Moreo), Mazzarani (41’ st Botta). A disp.: Coser, Cecchini, Di Tacchio, Rozzi, Lanini, Baldanzeddu. All.: Aglietti

Latina: Di Gennaro, Ristovski, Brosco, Figliomeni (17’ st Doudou), Bruscagin, Crimi, Ammari, Valiani, Jaadi (26’ st Angelo), Litteri (20’ st Talamo), Bidaoui. A disp.: Farelli, Nelson, Criscuolo, Bouhna, Celli, Shahinas. All.: Iuliano

Arbitro: Pinzani di Empoli. Assistenti: Peretti di Verona e Bulletti di Trento. Quarto uomo: Tardino di Milano

Marcatori: 5’ Troiano, 28’ st Mazzarani

Note –  Espulsi: 33’ st Ammari per fallo di gioco. Ammoniti: Ristovski, Valiani

Primo tempo –  Inizia meglio la Virtus Entella, pericolosa al 1’: su azione d’angolo, Ligi di testa non inquadra la porta. Al 5’ i biancocelesti si portano in vantaggio: Troiano, con un piattone sinistro, supera imparabilmente Di Gennaro. La reazione nerazzurra arriva da palla inattiva: angolo di Valiani, incornata di Figliomeni respinta a fatica da Ligi. Al 18’ doppio intervento di Di Gennaro: prima respinge con i pugni il fendente di Costa Ferreira, poi salva sul colpo di testa ravvicinato di Iacoponi. Il portiere del Latina è ancora provvidenziale al 24’, quando con un miracolo nega il raddoppio a Iacoponi. I nerazzurri si vedono al 28’: cross teso di Jaadi, Litteri di testa sbaglia la mira. Latina vicino al pareggio (38’): nuovo traversone di Jaadi dalla destra, il colpo di testa di Bidaoui centra la traversa a Paroni battuto. Finale di tempo con i pontini in avanti: pressione senza esito. Il primo tempo si chiude con l’Entella in vantaggio.

Secondo tempo –  La ripresa parte con gli stessi schieramenti del primo tempo. Al 2’ si vede il Latina: il destro dal limite di Ammari termina di poco fuori. I nerazzurri fanno la partita alla ricerca del pari, l’Entella si difende con ordine. Primi cambi del match al 17’: nel Latina al posto di Figliomeni entra Doudou, tra i biancocelesti Moreo sostituisce Sforzini. Al 20’ arriva il momento di Talamo, lascia il campo Litteri. Al 26’ ultimo cambio di Iuliano: Angelo sostituisce Jaadi. Al 28’ la Virtus Entella raddoppia: Mazzarani, con un preciso destro che termina nell’angolino basso, non lascia scampo a Di Gennaro. Al 33’ il Latina resta in inferiorità numerica: espulso Ammari per fallo di gioco. Aglietti manda in campo prima Staiti al posto di Troiano, a seguire Botta in sostituzione di Mazzarani. Dopo 3 minuti di recupero, al Comunale di Chiavari, termina con la vittoria della Virtus Entella.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.